You are here
News 

Bandai Namco annuncia un “Extreme Fusion Pack” per Extreme Butoden e Fusions

Nonostante l’attenzione generale sia per i prossimi titoli in uscita, la Bandai Namco non dimentica il passato e annuncia l’arrivo del cosiddetto “Dragon Ball Z: Extreme Fusion Pack” (ドラゴンボール エクストリームフュージョンパック), uno speciale cofanetto da collezione che includerà due dei più recenti videogame di Dragon Ball pubblicati su Nintendo 3DS: Dragon Ball Z: Extreme Butōden e Dragon Ball Fusions.

L’Extreme Fusion Pack sarà disponibile unicamente in Giappone da questo 30 Novembre 2017 all’esclusivo prezzo di 4.800 ¥ (36 €). Le attuali informazioni in merito al pacchetto indicano che le copie Day One offriranno uno speciale design per il cofanetto contenitore e un codice bonus per il download dell’originale titolo Famicom (NES) “Dragon Ball Z: Kyōshū! Saiyan” del 1990.

CONTENUTI DRAGON BALL Z EXTREME FUSION PACK

. Copia fisica di Dragon Ball Z Extreme Butōden
. Copia fisica di Dragon Ball Fusions
. Box contenitivo

BONUS PRE-ORDER
. Codice per il download di “Dragon Ball Z: Kyōshū! Saiyan”

I primi pre-ordini sono disponibili su Amazon Japan. Ulteriori link possono essere recuperati in un secondo momento tramite rivenditori come AmiAmi, PlayAsia e CD Japan.

“Dragon Ball Z: Extreme Butōden” è un picchiaduro per Nintendo 3DS e New Nintendo 3DS sviluppato da Arc System Works. Il titolo segue la storyline originale della serie di Dragon Ball Z, ampliandola alla stessa trama del film “Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei”, permettendo di riviverla sia tramite il punto di vista sia dei Guerrieri Z che dei loro nemici. Vera peculiarità del titolo, però, è l’aggiunta di diverse sotto-trame what-if in cui affrontare missioni esclusive. In Italia è stato rilasciato il 15 Ottobre 2015 in formato standard, con la sola copia fisica, e in Bundle con un New Nintendo 3DS.

“Dragon Ball Fusions” è un action gdr strategico sviluppato da Ganbarion per la console portatile Nintendo 3DS e New Nintendo 3DS. La storia gira attorno alle figure di un Protagonista che impersoneremo e del suo migliore amico Piniiji (Pinich), due appassionati di Arti Marziali. Usando le Sfere del Drago per esprimere al Drago Shenron il desiderio di creare un Torneo che possa decretare il guerriero più forte nel Tempo e nello Spazio, il Jiku-Ichi Budōkai, i due hanno creato una distorsione nello spazio-tempo che ha generato il caos. Il giocatore, infatti, viaggerà in un mondo in cui città, isole e altre aree sono fuse tra loro; un mondo in cui il tempo e lo spazio sono stati distorti, mischiando gli eventi, le ambientazioni e i personaggi stessi del mondo di Dragon Ball, facendo sì che passato e futuro siano un’unica cosa. Obiettivo sarà quello di riportare tutto alla normalità, risanando la linea temporale e riportando i diversi guerrieri alle loro realtà originali. Per adempiere alla missione, il Protagonista potrà sfruttare l’incredibile tecnica della Fusione. A sua disposizione avrà un bracciale, l’Anello Metamo, col quale creare le cosiddette EX Fusion: fusioni basate sulla Danza di Metamor tra i più disparati guerrieri della serie originale di Dragon Ball, che si uniranno nella squadra del Protagonista per lottare al suo fianco. Il titolo è stato distribuito in Italia questo 16 Febbraio 2017.

 

Fonte:

TWITTER UFFICIALE DRAGON BALL Z GAMESFAMITSU

 

Related posts