You are here
News 

DB Super – Broly: confermato un minutaggio di 100 minuti

Dopo settimane di discussioni e teorie, il film cinematografico “Dragon Ball Super – Broly” conferma finalmente la sua durata di proiezione: circa 100 minuti, ovvero 1 ora e 40! L’annuncio è giunto a sorpresa dal modulo di iscrizione online per la lotteria d’accesso alla première mondiale del film, prevista questo 14 Novembre 2018 al palazzetto multifunzionale Nippon Budokan della zona centrale di Tokyo.

Specifichiamo che il minutaggio viene indicato per la proiezione première, ma è improbabile che ci siano cambi nella durata al debutto cinematografico ufficiale.

 

 

La durata del film è stata a lungo soggetto di discussioni e teorie, in particolar modo in seguito alle parole del regista Tatsuya Nagamine, che intervistato dal Dragon Ball Official Site (sito ufficiale per il DB World gestito da Shueisha), parlò di come l’enfasi di scrittura del maestro Akira Toriyama si è scontrata con le limitazioni di tempo concesse alla proiezione:

Q: Come avete fatto ad adattare la sceneggiatura del maestro Toriyama in un film?

Nagayama: Fatta eccezione per le scene d’azione, abbiamo adattato la sceneggiatura lasciandola così com’era stata scritta su carta. Purtroppo, sebbene volessimo rimanere fedeli il più possibile, il minutaggio di proiezione concessoci è piuttosto breve. Quando abbiamo realizzato gli storyboard basati sulla sceneggiatura intera del maestro, il film – che è previsto essere di soli 90 minuti circa – è risultato essere lungo quasi il doppio [ovvero: il film è impostato per durare 90 minuti circa, ma la storia scritta da Toriyama è così lunga da aver portato a un primo storyboard di quasi 180 minuti, ndt]. Abbastanza per due film! (ride). Cercando di condensare con forza tutti quei dettagli in così poco minutaggio, avremmo finito per creare un lungo videoclip anziché un film e questo sarebbe stato noioso. Così ho consultato i produttori e chiunque fosse coinvolto per fare una cernita delle scene “in eccesso” e poter rientrare nella lunghezza prevista. Siamo stati però irremovibili sull’obiettivo di offrire agli spettatori il più possibile della sceneggiatura del maestro Toriyama, quindi siamo riusciti a farci concedere un po’ di minutaggio in più.

INTERVISTA COMPLETA

A quanto pare, i tentativi del regista Nagamine sono riusciti a conquistare dieci minuti di proiezione in più. Minuti che magari possono sembrare pochi su carta, ma che in un film possono dar spazio a importanti approfondimenti narrativi.

Per il momento, la pellicola sancisce un piccolo successo personale, in quanto risulta il film più lungo di Dragon Ball nei meriti della singola proiezione cinematografica, superando gli 85 minuti dei precedenti “Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei” e “Dragon Ball Z: La Resurrezione di F”. Tuttavia, i due “prequel” detengono ancora il titolo ufficiale di film più lunghi per durata effettiva grazie ai loro 105 minuti di lunghezza nelle Versioni Estese televisive e Home Video che aggiungono circa 20 minuti di minutaggio in più rispetto l’edizione cinematografica.

TRADUZIONE ITALIANA

 

Atteso nei cinema giapponesi dal 14 Dicembre 2018, Il film cinematografico di Dragon Ball Super rappresenterà la 20° pellicola realizzata per il franchise generale di DB e il 1° film cinematografico di Dragon Ball prodotto per lo specifico brand di Super. La pellicola vanterà il coinvolgimento diretto di Akira Toriyama, creditato alla trama, alla sceneggiatura e al character design. Il primo comunicato d’annuncio ha suggerito una storia che parlerà de “la razza guerriera più forte di tutto l’Universo: i Saiyan”, raccontando delle “origini” della loro forza tramite una narrazione che viaggerà tra il passato e il presente. Ma in che modo il Broly che dà titolo al film ne sarà coinvolto? Come spiegato dal maestro tramite un commento dedicato, sarà una specie di reboot del Saiyan che conosciamo: questo Broly avrà una personalità e apparentemente una storia diverse da quelli originali, sebbene non perderà l’animo “Berserker” che lo ha reso iconico nel Dragon World.

La distribuzione occidentale seguirà poco dopo il debutto giapponese. Le prime licenze, infatti, indicano la proiezione in America Latina e in Nord America già nel Gennaio 2019. Purtroppo non abbiamo ancora indicazioni ufficiali per l’Italia.

 

Fonte:

MODULO ISCRIZIONE ONLINE PREMIERE

Related posts

2 thoughts on “DB Super – Broly: confermato un minutaggio di 100 minuti

  1. Vegeth 90

    Magari anche per questo film ci sara una Edizione Estesa per il mercato Home Video… chissa. Comunque 100 minuti per la versione cinematografica sono piu che buoni anche secondo me.

Comments are closed.