News 

DB Super – Broly: inediti character design dallo studio di Naohiro Shintani

Il Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale di Dragon Ball gestito da Shueisha, continua la speciale campagna promozionale per il film cinematografico “Dragon Ball Super – Broly”. Dal nome Dragon Ball Movie Frontline, la campagna svela aggiornamento dopo aggiornamento nuove informazioni riguardo la pellicola, dividendosi tra annunci ufficiali, interviste con lo staff e retroscena della produzione.

Seguendo il ricchissimo approfondimento con Akio Iyoku e le citazioni del produttore Norihiro Hayashida e del regista Tatsuya Nagamine, protagonista di questo quinto appuntamento è nuovamente Naohiro Shintani, per il film supervisore dell’animazione e character designer a quattro mani col maestro Akira Toriyama. L’aggiornamento si collega direttamente all’intervista rilasciata nello scorso update, dove Shintani ci ha parlato della nuova direzione artistica adottata per il film. Oggi, invece, l’Official Site ci porta nello studio del maestro, nel quale possiamo scorgere una serie di inediti character design e scoprire qualche piccolissimo dettaglio in più sui personaggi “comprimari”.

Il Tour comincia dalla scrivania (immagine sopra), dove possiamo vedere il piano di lavoro di Shintani disseminato di frame (apparentemente Genga) rappresentanti un inedito personaggio: un insetto gigante, di cui possiamo ammirare il character design completo sullo schermo del pc. Basandoci su quanto indicato dal site e suggerito dalle immagini in sé, questo nemico attaccherà utilizzando la sua lingua puntuta e sembra comparirà nelle fasi iniziali del film.

Aguzzando la vista, inoltre, alla sinistra dello schermo del pc, tra le varie immagini aperte, riconosciamo un Saiyan con una specie di borsa attaccato alla cintura. Paragas senza il suo vistoso “gonnellino”?

La zona circostante del piano di lavoro è disseminata da volumi del manga di Dragon Ball e da varie tipologie di action figure ispirate. Shintani spiega di avere sempre il manga originale a portata di mano per riferimento visivo allo stile del maestro Toriyama, mentre le Figure sono un ottimo esempio di composizione in 3D dell’immagine; un modo per studiare una posa da ogni angolazione.

Passando invece ai disegni in sé, il tour ci offre una galleria generale dei character design realizzati da Shintani per i principali protagonisti. Cominciamo dai model sheet dei “comprimari” dell’Esercito di Freezer: Beriblu e Remo.

Beriblu ci è stata descritta dalla panoramica Biografie del sito ufficiale del film come un’anziana donna al servizio di Freezer che non sembra aver paura dell’imperatore e che, pertanto, parla senza peli sulla lingua. Kikono è un geniale scienziato che ha servito nell’Esercito dai tempi di Re Cold: lo Scouter, le armature e i pod spaziali sono tutte sue invenzioni. Dopo rumor e supposizioni, l’Official Site conferma finalmente che Kikono è il sottoposto già apparso al fianco di Freezer nel capitolo speciale “Dragon Ball Minus”, allegato come bonus della mini serie Ginga Patrol Jako (Jaco the Galactic Patrolman, edito in Italia da Edizioni Star Comics). Certo, da allora Kikono è invecchiato…

La galleria prosegue poi con parte dei principali protagonisti: Goku, Vegeta, Freezer, Paragas, Beerus, Whis e Piccolo. Diverse immagini sono già ben note grazie agli aggiornamenti dei siti ufficiali e delle riviste Jump nei mesi passati, me alcune visuali possono includere qualche piccolo, inedito dettaglio; come il design a più lati di Vegeta Super Saiyan God, per cui il film rappresenterà il debutto in forma animata!

La “Dragon Ball Movie Frontline“ è una rubrica pubblicata a ritmo settimanale, ogni Domenica. I nuovi articoli vengono rilasciati alle ore 09:00 circa (02:00 di notte in Italia), omaggiando quello che era l’orario di trasmissione della serie animata di Dragon Ball Super su FujiTV. Non possiamo assicurare che ogni settimana verrà fornita una nuova intervista, ma ogni inedita informazione verrà coperta dal nostro Team!

Atteso nei cinema giapponesi dal 14 Dicembre 2018, Il film cinematografico di Dragon Ball Super rappresenterà la 20° pellicola realizzata per il franchise generale di DB e il 1° film cinematografico di Dragon Ball prodotto per lo specifico brand di Super. La pellicola vanterà il coinvolgimento diretto di Akira Toriyama, creditato alla trama, alla sceneggiatura e al character design. Il primo comunicato d’annuncio ha suggerito una storia che parlerà de “la razza guerriera più forte di tutto l’Universo: i Saiyan”, raccontando delle “origini” della loro forza tramite una narrazione che viaggerà tra il passato e il presente. Ma in che modo il Broly che dà titolo al film ne sarà coinvolto? Come spiegato dal maestro tramite un commento dedicato, sarà una specie di reboot del Saiyan che conosciamo: questo Broly avrà una personalità e apparentemente una storia diverse da quelli originali, sebbene non perderà l’animo “Berserker” che lo ha reso iconico nel Dragon World. La première di Dicembre sarà limitata al solo Giappone, ma – come promesso dallo staff – la distribuzione occidentale seguirà poco dopo. Le prime licenze, infatti, indicano la proiezione in America Latina e in Nord America già nel Gennaio 2019.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Related posts