News 

DB Super – Broly: oltre 2 miliardi di Yen ai botteghini in Giappone

Continua la scalata al successo del film cinematografico “Dragon Ball Super – Broly”. Seguendo direttamente il record di oltre 1 Miliardo di ¥ di incassi ai botteghini in soli tre giorni, Toei Animation notifica che la pellicola ha raggiunto e superato il traguardo dei 2 Miliardi di ¥ di incassi in undici giorni di proiezione in Giappone! Per la precisione, dal 14 Dicembre 2018 al 24 Dicembre 2018 il film ha venduto all’incirca 1.576.183 biglietti, incassando un totale pari a 2.037.801.100 ¥ (16.174.000 €).

Nei suoi primi tre giorni di proiezione Broly ha venduto all’incirca 824.205 biglietti, incassando un totale approssimato di 1.050.805.000 ¥ (8.211.000 €) con cui ha scalato le vette del Box Office come film più visto in quei giorni, battendo o comunque primeggiando con i campioni di incassi “Bohemian Rhapsody” e “Animali fantastici – I crimini di Grindelwald”. Le nuove classifiche del fine-settimana proseguono con lo stesso andamento positivo, posizionando Dragon Ball al secondo posto dopo il neo-debuttato “Ralph spacca Internet” e superando l’attesissimo “Kamen Rider Heisei Generations Forever”.

Con il risultato odierno Broly è diventato non solo il film cinematografico di Dragon Ball più proficuo al debutto giapponese, ma anche la pellicola del franchise ad aver raggiunto più velocemente i 2 miliardi di ¥ di incassi dalla proiezione cinematografica. Per comparazione, infatti, il precedente “La Resurrezione di F” alla sua seconda settimana incassò un totale approssimato di 1.833.000.000 ¥, mentre “La Battaglia degli Dei” raggiunse i 2 miliardi ¥ di incassi solo al 16° giorno di proiezione. Forte della critica, delle opinioni dei fan e dell’ormai prossimo viaggio internazionale, Toei Animation ha previsto che Broly arriverà a incassare un totale superiore ai 5 miliardi di ¥.

Disponibile nei cinema giapponesi in formato 2D, IMAX, MX4D e 4DX dal 14 Dicembre 2018 con una durata di circa 100 minuti, il film cinematografico di Dragon Ball Super rappresenterà la 20° pellicola realizzata per il franchise generale di DB e il 1° film cinematografico di Dragon Ball prodotto per lo specifico brand di Super. Il maestro Akira Toriyama viene creditato alla trama, alla sceneggiatura e al character design, rivelandosi profondamente coinvolto in ogni singolo stadio della produzione. La storia che ha scritto ci porterà a vivere una narrazione che viaggerà tra il presente e il passato, raccontandoci della razza Saiyan prima della distruzione del Pianeta Vegeta e in particolar modo dell’infanzia di tre bambini: Goku, Vegeta e Broly, tre piccoli guerrieri i cui destini – per le azioni dei rispettivi padri – si incroceranno in una violenta battaglia nel Presente. Ma in che modo il Broly che dà titolo al film sarà introdotto in questo contesto? Come spiegato dal maestro Toriyama tramite un commento dedicato, sarà una specie di reboot del Saiyan che conosciamo: questo Broly avrà una personalità e apparentemente una storia diverse da quelli originali, sebbene non perderà l’animo “Berserker” che lo ha reso iconico nel Dragon World.

Il film debutterà in Italia il 28 Febbraio 2019 non come semplice evento speciale a giorni limitati, ma tramite una vera e propria uscita cinematografica. La pellicola sarà distribuita da Koch Media tramite la divisione interna Anime Factory con – fino ad annuncio contrario – il doppiaggio del cast milanese Merak Film. Tutti i dettagli in merito alla produzione saranno resi noti a breve.

 

Fonte:

TWITTER DB SUPER – CINEMA TODAY

Related posts

Leave a Comment