You are here
News 

DB Super in Italia. Confermato: repliche dal 31 Luglio su Italia 1, i nuovi episodi dal Settembre 2017

Nemmeno il tempo di annunciare i primi input in merito che arriva la conferma: i nuovi episodi della serie animata di “Dragon Ball Super” arriveranno in Italia nel Settembre 2017! L’annuncio è giunto da uno spot televisivo da poco andato in onda nella fascia cartoon del lunch-time di Italia 1:

Il secondo pacchetto viene quindi stilato in onda dal Settembre 2017 su Italia 1 (canale 6 del digitale terrestre), ma sfortunatamente non vengono specificati né la data d’inizio né l’orario di trasmissione. Per il momento, grazie allo spot televisivo possiamo confermare solo che i nuovi episodi riprenderanno la storia dalla conclusione dell’Arco de La Resurrezione di F, partendo dall’episodio 28 per andare a coprire interamente l’Arco di Champa (episodi 28 – 41) e la mini saga d’intramezzo dell’Arco di Pot-au-feu (episodi 42 – 46).

Interrogativi rimangono in merito al successivo Arco del Trunks del Futuro (episodi 42 – 67). Nel promo non vengono mostrate immagini della Saga, ma tramite una foto sui dietro le quinte della sala doppiaggio – pubblicata stesso dalla pagina Facebook di Italia 1 nelle scorse settimane – sappiamo che il doppiaggio dovrebbe essere giunto almeno fino all’episodio 52. Speriamo di avere i dovuti approfondimenti a breve.

Ciò che però viene messo in primo piano dal promo e dallo stesso sito ufficiale della Mediaset (come anticipato nel nostro precedente articolo) è che il debutto del secondo pacchetto sarà anticipato da un ciclo di repliche! Dal 31 Luglio, infatti, Italia 1 darà nuovamente spazio al primo pacchetto di episodi di Dragon Ball Super, corrispondenti agli Archi de La Battaglia degli Dei e La Resurrezione di Freezer (episodi 1 – 27), originariamente andati in onda in prima visione su Italia 1 tra il Dicembre 2016 e il Gennaio 2017.

Purtroppo, anche in questo caso non vengono specificati gli orari di trasmissione, ma è possibile che troveremo la serie nuovamente nel lunch-time di Italia 1, quindi in un orario flessibile tra le 13:40 e le 14:20. Essendo un pacchetto di 27 episodi in giorni feriali le repliche dovrebbero durare circa un mese, quindi tutto il periodo di Agosto: il tempo necessario per passare il testimone al secondo pacchetto nel mese di Settembre! Possiamo quindi parlare senza problemi di repliche che re-introdurranno la storia prima di dare il via agli episodi inediti? Per quanto plausibili, naturalmente, specifichiamo che queste sono teorie personali. Solo un comunicato ufficiale Mediaset potrà confermare il tutto.

“Dragon Ball Super” è la prima serie inedita di Dragon Ball in 18 anni. Midquel di Dragon Ball Z, si posiziona tra la sconfitta di Majin Bu e il 28° Torneo Mondiale di Arti Marziali, comprendo il cosiddetto “decennio perduto”, i dieci anni di storia mai descritti dalla serie originale. In Italia, l’anime è arrivato grazie alla mediazione della società Starbright e la cura del cast milanese della Merak Film (Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e annessi film), che ritrova gran parte dei doppiatori originali sui rispettivi personaggi al fianco degli inediti Claudio Moneta (Goku), Lorenzo Scattorin (Beerus) e Alessandro Zurla (Whis). Il manga, complementare narrativo dell’anime, è licenziato grazie alla collaborazione della casa editrice Star Comics. I primi due Volumi sono disponibili in edicola, fumetteria e libreria rispettivamente dal 26 Aprile 2017 e dal 24 Maggio 2017.
In Giappone, i nuovi episodi vanno in onda sull’emittente televisiva FujiTV ogni Domenica mattina, mentre i capitoli vengono pubblicati sul mensile V-Jump.

Attualmente, Super è in onda col primo pacchetto di episodi in replica su Boing. La trasmissione ha debuttato questo 26 Giugno con una trasmissione giornaliera nei soli giorni feriali che nemmeno a farlo apposta si concluderà proprio in concomitanza al debutto della replica di Italia 1. Parallelamente, la serie completa di Dragon Ball Z è in onda nella fascia pre-serale di Italia 2, con un doppio episodio al giorno tutti i giorni della settimana.

Related posts