You are here
News 

DB Super in Italia: disponibile il BOX Home Video n.1 – Unboxing del cofanetto

E’ ufficialmente disponibile da questo 8 Novembre 2017 in Italia il BOX Home Video n.1 della serie animata di “Dragon Ball Super”! Edita Yamato Video, l’edizione italiana riprende le caratteristiche degli Home Video finora rilasciati negli altri Paesi in licenza, dividendo la serie in cofanetti da 12 episodi l’uno per 3 DVD o 2 Blu-Ray. Ogni BOX offre episodi integrali e senza censure nell’originale formato video 16:9 con audio italiano e giapponese, quest’ultimo affiancato da sottotitoli fedeli ai dialoghi originali! Bonus interni sono le anticipazioni inedite in tv e le sigle originali senza crediti. Bonus materiale, invece, sono un astuccio slipcase di cartoncino e un booklet esplicativo a colori di 32 pagine con artwork dei personaggi e la guida agli episodi compresi in ogni cofanetto.

Il BOX 1 è disponibile all’acquisto esclusivamente nei negozi fisici e nello shop online Yamato al prezzo di 24,99 € per il DVD e 29,99 € per il Blu-Ray. Il cofanetto comprende 3 DVD o 2 Blu-Ray – a seconda del formato scelto – che coprono gli episodi 1 – 12, corrispondenti alla quasi totalità del primo arco narrativo: La Battaglia degli Dei. Vediamo la scheda tecnica del prodotto:

DRAGON BALL SUPER BOX 1

DATA D’USCITA 8 Novembre 2017
PREZZO 24,99 € (DVD) – 29,99 € (BR)
SUPPORTO 3 DVD, 2 Blu-Ray
EPISODI Episodi 1 – 12 in 16:9
AUDIO Italiano 2.0 – Giapponese 2.0
SOTTOTITOLI Italiano (traduzione fedele)​
ACQUISTA ONLINE
Formato DVD Formato Blu-Ray

EXTRA:

– Menù interattivo;

– Sigle originali e sigle senza crediti;

– Astuccio slipcase di cartoncino

– Booklet di 32 pagine con la guida completa agli episodi e una galleria dei personaggi;

 

ULTERIORI DETTAGLI TECNICI:

Durata: 300 MIN
Area: 2 PAL
​​Audio​ BD​: ​​Italiano PCM 2.0, Giapponese PCM 2.0​
​Audio​ DVD: Italiano Dolby Digital 2.0, Giapponese Dolby Digital 2.0​
Formato BD: ​1.78:1, 16:9 anamorfico (1080p High Definition – Nativo) Formato​ DVD ​:1.78:1, 16:9 anamorfico

Copyright: ©Bird Studio/Shueisha, Toei Animation
Film ©2015 Toei Animation Co., Ltd.
Anno di Produzione: 2015
Produttore: TOEI ANIMATION CO. LTD. JAPAN

Questa edizione è stata realizzata da nuovi master creati ad hoc per la versione home video, quindi con diverse sequenze ridisegnate e/o migliorate rispetto alla prima messa in onda.

Il BOX esterno si presenza pulito e ordinato, senza eccessivi fronzoli. Lo stesso cartoncino è liscio al tatto e scivola tranquillamente tra i fumetti cartacei di una libreria, adattandosi ad ogni posizione di esposizione. Anteriormente troviamo un design forse un po’ troppo semplice, ma che dà il giusto impatto visivo all’immagine di Goku Super Saiyan God, rendendolo il vero protagonista della copertina (l’autore dell’illustrazione è – ahinoi – ancora senza nome). Passando per una costina che riproduce il render di Goku e sottolinea le principali informazioni sui contenuti del BOX, la cover posteriore trova spazio al lato informativo del prodotto: sinossi di presentazione, elenco dei Bonus allegati, staff di produzione e scheda tecnica del formato audio – video.

Il cofanetto interno bada totalmente all’arte, esponendo nella cover anteriore e posteriore due artwork collegati all’arco de La Battaglia degli Dei; l’ultimo saluto ai Super Saiyan originali prima di dedicarci completamente alle cosiddette “forme divine”.

All’apertura, ad accoglierci sono il Booklet promozionale e i 3 DVD (o 2 Blu-Ray). I dischi presentano un logo stilizzato di DB, numerando i singoli CD e indicando quali episodi vi sono compresi. I portadischi si dimostrano abbastanza resistenti, ma come ogni oggetto richiedono comunque cura.

Il Booklet si apre con una galleria grafica e 18 artwork promozionali. Sfortunatamente, in buona parte ritroviamo semplicemente i character design di Tadayoshi Yamamuro risalenti proprio al film cinematografico de La Battaglia degli Dei del 2013 (2014 in Italia), ma l’alternarsi di questi chara-art con le illustrazioni del nostro artista misterioso rende lo sfoglio delle pagine ben più interessante.

Alla galleria iniziale segue una panoramica in tre pagine dei dodici episodi coperti dal BOX n.1. Come previsto, i titoli delle puntate e i nomi di personaggi e tecniche riproducono quelli dell’edizione italiana, ma – seppur faccia abbastanza male veder scritto “Signore della Distruzione” anziché Dio della Distruzione – non dobbiamo dimenticare che questo è l’Home Video di un prodotto italiano e, pertanto, a livello di promozione deve mantenere la fedeltà all’audio del doppiaggio. Fortunatamente, la Yamato Video non si lascia scappare un occhiolino all’originale e nelle sinossi cerca di render chiari alcuni avvenimenti forse un po’ confusi nel doppiaggio o dalle sintesi promozionali Mediaset (es: Gohan e Videl già sposati). Il libricino si chiude con una seconda galleria, tutta dedicata a illustrazioni complete e composte che alzano esponenzialmente la qualità generale del booklet.

Un bonus materiale, quindi, senza né pregio né infamia. Fa il suo lavoro, lo fa bene e regala dei bellissimi artwork d’accompagnamento. Qualche character-sheet dei protagonisti (specialmente di neo-introdotti personaggi come Beerus e Whis) non sarebbe stato affatto male al posto della gallery iniziale, ma questa forse è una lamentela che dovremmo fare alla Toei Animation più che alla Yamato Video.

Passiamo all’interno e ai DVD stessi. Il menù che ci accoglie è piccolo ed essenziale, ma crea una continuità col BOX stesso integrando gli stessi effetti grafici presenti sul cofanetto slipcase. I contenuti possono sembrare a prima vista un po’ scarni, ma elencano in una lista dalla facile comprensione le principali opzioni offerte: Audio per cambiare le opzioni di ascolto; Episodi per scegliere quale puntata vedere; Extra per i Bonus interni; Play per avviare la riproduzione automatica degli episodi.

. AUDIO
Nella sezione Audio possiamo scegliere quali tracce utilizzare nella visione. Sia la traccia audio giapponese che italiana permettono di allegare i sottotitoli; sottotitoli che vi ricordiamo essere fedeli all’originale.

. EPISODI
La sezione Episodi integra gli slot di scelta tra le puntate presenti nel disco in quel momento visualizzato. Come sopra indicato, gli episodi vengono nominati con il titolo del doppiaggio italiano, anche nel caso venga precedentemente selezionata la traccia audio giapponese.

 

ATTENZIONE: Purtroppo il mio fidato programma di lettura DVD su pc ha deciso improvvisamente di abbandonarmi, pertanto la qualità visiva degli screenshot non rappresenta perfettamente quella originale. Ciò specialmente nella resa del layout dei menù e nel bordo nero dei sottotitoli. In realtà l’aspetto visivo è MOLTO, MOLTO più pulito e definito. Scusate!

. EXTRA
Gli Extra italiani richiamano grossomodo gli stessi dell’originale edizione giapponese, offrendo le sigle originali con e senza crediti. Per il Box n.1 parliamo della prima versione della sigla d’apertura “Chōzetsu Dynamic” e della sigla di chiusura “Hello Hello Hello”. Nei prossimi Box troveremo man mano le versioni alternative di Chōzetsu Dynamic e le successive sigle di chiusura utilizzate. Curiosamente, possiamo notare che in questa sezione le due sigle riportano i crediti originali giapponesi e non tradotti in italiano – presenti invece nella riproduzione automatica degli episodi.

Seguono le liste Staff Yamato Video e Merak Film, per i più curiosi riguardo i dietro le quinte della produzione dell’Home Video e del doppiaggio. Come per le opening e le ending, la lista dei doppiatori verrà aggiornata nei prossimi Box con il principale staff che vi avrà preso parte.

. EPISODI
Gli episodi in sé riproducono perfettamente la qualità video dell’Home Video giapponese, quindi presentano tutte le migliorie grafiche nei disegni e negli effetti integrate nei box nipponici. Bonus aggiuntivo sono le eyecatch a metà puntata e le anticipazioni a fine episodio, assenti nella trasmissione televisiva sui canali Mediaset. Per ovvi motivi, le anticipazioni non sono state doppiate, ma integrano i sottotitoli.

Se proprio vogliamo trovare una nota “negativa”, è l’assenza di sottotitoli con la traduzione per la sigla d’apertura e di chiusura.

Vera nota di pregio di quest’edizione, però, sono i suoi sottotitoli. Curati da Gianluca Turzi, riproducono fedelmente l’originale parlato giapponese, così che tutti gli appassionati della lingua originale o coloro che vogliono seguire una traduzione più letterale possano usare i sottotitoli per approfondire le loro teorie. Questa versione ritrova inoltre tutte le originali terminologie: nomi come Crilin, Tenshinhan e Shenlong, tecniche come la Kamehameha… perfino le title card dell’episodio riproducono il titolo originale anziché la modifica Mediaset!

Se cercate un motivo per acquistare questo Box, al fianco della qualità generale del prodotto e la sua effettiva bellezza estetica, i sottotitoli sono sicuramente l’opzione più che valida.

“Dragon Ball Super” è la prima serie inedita di Dragon Ball in 18 anni. Midquel di Dragon Ball Z, si posiziona tra la sconfitta di Majin Bu e il 28° Torneo Mondiale di Arti Marziali, comprendo il cosiddetto “decennio perduto”, i dieci anni di storia mai descritti dalla serie originale. In Italia, l’anime è arrivato grazie alla mediazione della società Starbright e la cura del cast milanese della Merak Film (Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e annessi film), che ritrova gran parte dei doppiatori originali sui rispettivi personaggi al fianco di una serie di inediti, come Claudio Moneta (Goku), Lorenzo Scattorin (Beerus) e Alessandro Zurla (Whis).

L’arco de La Battaglia degli Dei (episodi 1 – 14) è andato in onda in Prima Visione assoluta con l’arco de La Resurrezione di F (episodi 15 – 27) tra il Dicembre 2016 e il Gennaio 2017. L’arco di Champa (episodi 28 – 41), l’arco d’intramezzo di Pot-Au-Feu (episodi 42 – 46) e la parte iniziale dell’Arco di Mirai Trunks (episodi 46 – 52) sono invece andati in onda tra questo Settembre – Ottobre 2017. Il Terzo Pacchetto di episodi è ora in fase di doppiaggio, ma non sappiamo ancora quando debutterà in televisione.

Il manga, complementare narrativo dell’anime, è licenziato grazie alla collaborazione della casa editrice Star Comics. I primi due Volumi sono disponibili in edicola, fumetteria e libreria rispettivamente dal 26 Aprile 2017 e dal 24 Maggio 2017. Il terzo Volume è previsto in uscita questo 25 Ottobre 2017.

Related posts