News 

DB Xenoverse 2: prima serie di screenshot per la conversione Nintendo Switch

Con un’uscita ormai globalmente definita, la Bandai Namco ha pubblicato una prima galleria di screenshot per promuovere la conversione del videogame Dimps “Dragon Ball Xenoverse 2” sulla console Nintendo Switch. Attesa per l’Autunno 2017 in Giappone, America ed Europa, quest’edizione offrirà:

Un sistema “ad-hoc” per 6 giocatori:
Multiplayer ottimizzato fino a 6 giocatori.

Un paio di Joy-Con per 2 giocatori:
I Joy-Con del Nintendo Switch sono formati da due Pad laterali. Ogni Pad potrà essere usato da un giocatore, permettendo così la co-op locale per due utenti dallo stesso Switch.

Il Motion Control per lanciare gli Attacchi Energetici:
I Joy-Con sono dotati di un sensore Motion Control; un sensore che legge i movimenti del Pad. Grazie ad esso i giocatori potranno innescare determinate mosse solo muovendo il Joy-Con. Per esempio, brandendo il Pad con entrambe le mani sarà possibile lanciare una Kamehameha.

A livello di qualità visiva dei modelli in-game troviamo una riproduzione quasi identica della grafica su PlayStation 4, Xbox One e PC (seppur bisognerà vedere la resa del sistema in movimento e dal vivo), così come non ci sono differenze nell’aspetto delle barre giocatore e della panoramica di Conton City. Unica modifica al momento da segnalare è per il menù abilità, che visualizza i movimenti da effettuare con i Joy-Con per lanciare l’attacco desiderato.

Sviluppato da Dimps come diretto seguito dell’originale “Dragon Ball Xenoverse” uscito nel Febbraio 2015, Xenoverse 2 riporta i giocatori a vestire i panni dei Pattugliatori del Tempo, i guerrieri al comando della Kaiohshin del Tempo arruolati con l’obiettivo di difendere il corso della storia. La pace instaurata dopo la sconfitta del Dio Demone Demigra è stata infatti minacciata da un nuovo pericolo e sarà nostro compito tornare a combattere al fianco dei Guerrieri Z del passato per difenderla. Il titolo è disponibile in Italia dal 27 Ottobre 2016 in un formato base, una Deluxe Edition col Season Pass e una Collector’s Edition per i sistemi PlayStation 4, Xbox One e PC Steam. In Giappone è stato rilasciato il 2 Novembre 2016 negli stessi formati, ma per la sola PlayStation 4.

Nintendo Switch è l’ultima annunciata console Nintendo. Disponibile sul mercato mondiale dal 3 Marzo 2017, la Switch nasce come un ibrido tra una console casalinga e portatile, cercando di unire la classica funzionalità delle console portatili Nintendo con la comodità di una console fissa casalinga con la quale giocare tramite il proprio televisore usando la cosiddetta “Modalità Switch”. La console si divide in uno schermo in alta definizione e due pad laterali, i Joy-Con. Collegando i Joy-Con allo schermo si può utilizzare la console in modalità portatile, mentre estraendo i pad e ed adagiando lo schermo della Switch in una “docking station” collegata alla tv si può passare alla modalità console fissa.

 

Fonte:

BANDAI NAMCO

Articoli correlati

Leave a Comment