News 

DBZ Dokkan Battle: Story Event “Defeat the Legendary Super Saiyan!”, Missioni Rank-Up

L’edizione Global (occidentale) dell’iOS/Android “Dragon Ball Z: Dokkan Battle” introduce lo Story Event “Defeat the Legendary Super Saiyan!” (Sconfiggi il Leggendario Super Saiyan). L’evento si ispira alla trama del film “Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della leggenda” e ripropone i personaggi della successiva pellicola “Dragon Ball Z: Sfida alla Leggenda”, portando i giocatori ad affrontare il formidabile Broly Leggendario Super Saiyan.

Il Quadrante Sud dell’Universo è sotto l’attacco di un Super Saiyan! Con il suo devastante potere, il Leggendario Super Saiyan sta causando caos ovunque! Per sconfiggere questo temibile nemico, Goku e i suoi amici viaggiano a tutta velocità verso il Nuovo Pianeta Vegeta! Tuttavia, ad attenderli troveranno un piano malefico ben più pericoloso di un Leggendario Super Saiyan…

DEFEAT THE LEGENDARY SUPER SAIYAN!

Durata: 14 Marzo – 2 Aprile

L’evento si divide in un totale di 6 stage, disponibili a difficoltà Hard e Z-Hard. Generalmente, ogni stage offre una Dragon Stone ed un oggetto variabile tra Awakening Medal e item di Supporto, ma gli Stage 1 – 5 – 6 prevedono esclusive ricompense collegate allo stesso Story Event. Nello specifico, lo Stage 1 offre l’item di Supporto “Shamo” che riduce del 30% l’Attacco e la Difesa del team nemico per 2 turni. Lo stage 5 concede una percentuale di drop delle carte [Flash of Genius] Trunks (Kid) [SR] e [Bold Onslaught] Videl [SSR]. Lo Stage 6, infine, offre le Dragon Stone “The Legendary Super Saiyan”, con le quali sbloccare la Dokkan Awakening delle carte [Father’s Pride] Super Saiyan Goku, [Brother’s Will] Super Saiyan Gohan (Teen), [Brother’s Wish] Super Saiyan Goten (Kid).

 

Le tre carte sono incluse nel Summon Pack collegato, il “Bang! Kamehameha! Summon!”. Per approfondire la cardlist, vi rimandiamo al seguente link.

 

Parallelamente, la sezione Special Mission elenca una serie di Missioni ispirate allo Story Event. Completandole, si otterranno Dragon Stone e la stessa carta di Videl. Trovate la lista completa nella sotto-categoria Special Mission della sezione Mission, sita nella Home di gioco.

Parlando di Missioni, l’ultimo aggiornamento ha introdotto un’attesissima opzione: le Rank-up Mission. Queste missioni ricompensano i giocatori, elargendo loro un quantitativo specifico di Dragon Stone a seconda del proprio Rank, ovvero del proprio livello: dal livello 5 al 500. 25 missioni in totale, per un totale di ben 137 Dragon Stone. Trovate l’elenco degli obiettivi nella sezione News di gioco e al seguente link, copia dell’articolo d’annuncio.

Le missioni non hanno limite di tempo, quindi potete raggiungere con calma i singoli traguardi proposti. Se avete già raggiunto un determinato Rank, potrete già reclamare le rispettive ricompense nella sotto-categoria Korin Mission della sezione Mission.

“Dragon Ball Z: Dokkan Battle” è un puzzle GDR basato sull’uso di carte digitali divise per abilità e rarità. Il giocatore dovrà vivere una storyline liberamente ispirata alla storia di Dragon Ball, affrontando i diversi nemici della serie usando il touch dello schermo. Il gameplay richiede di concatenare le sfere di una specifica griglia per sferrare attacchi, combo e colpi speciali dalla potenza variabile a seconda della combinazione di sfere scelta. Peculiarità del gioco è nelle animazioni: il nemico sconfitto in combattimento verrà visualizzato con una speciale cut-scene, in cui lo si vedrà sbattere letteralmente contro lo schermo del proprio cellulare e scheggiarlo. L’edizione localizzata di Dokkan Battle è disponibile download gratuito e senza restrizioni regionali su App Store e Google Play, compatibile con iOS 6.0 – Android 4.1 e versioni successive, totalmente in lingua inglese, francese o coreano.

Related posts