News 

DBZ Kakarot: dal sito ufficiale, nuove immagini e artwork per l’Arco di Cell

Concludendo la settimana promozionale della Gamescom 2019, il sito ufficiale giapponese dell’Action – RPG “Dragon Ball Z: Kakarot” si aggiorna presentando a sua volta una panoramica dell’Arco degli Umani Artificiali e di Cell. Di base il sito non svela nulla di nuovo a livello informativo, ma ci permette di dare un ulteriore sguardo via immagini alla Modalità Storia e di approfondire i dettagli sui personaggi che vi prenderanno parte.

I terrificanti Umani Artificiali!
Titolo del gioco per l’Arco di Cell

 

Come ormai ben sappiamo, questo terzo arco narrativo di Dragon Ball Z verrà raccontato nella sua interezza: dall’arrivo di Freezer sulla Terra fino al faccia a faccia finale di Gohan e Cell sul ring del Cell Game. Le nuove immagini si soffermano sulla prima parte della trama, dandoci un esempio delle cutscene narrative e mostrando un accenno del modello di Mecha Freezer.

Il roster vedrà l’introduzione delle figure sia del Trunks del Futuro che di Gohan ragazzo, che vengono specificati sia come personaggi giocabili che come guerrieri di supporto.

 

Il comparto nemici, invece, andrà a includere tutte le forme di Cell e gli Umani Artificiali N.16 – N.17 – N.18, così come presentati nella storia originale. Al momento, però, non ci sono indicazioni sulla possibile disponibilità di alcuni di essi anche come personaggi di supporto in specifici momenti della trama.

Concludiamo con un piccolo estratto degli sfondi cittadini, che già da queste anteprime si mostrano ben più ampi e ben più popolati che in passato.

Sviluppato da CyberConnect2 (studio noto per le serie .hack e Naruto), Dragon Ball Z Kakarot viene descritto come un Action-RPG che offrirà “un’epica rivisitazione della storia di Dragon Ball” in cui i fan potranno rivivere “come mai prima d’ora” il viaggio del Saiyan Kakarot, meglio noto come Son Goku, alla ricerca di un potere sempre maggiore; un viaggio che lo porterà a difendere la Terra da terribili nemici. Il titolo verrà rilasciato in Italia su PlayStation 4 – Xbox One – PC via Steam a inizio 2020, proponendo vastissime mappe liberamente esplorabili disseminate di missioni secondarie e obiettivi paralleli. Per approfondire le informazioni al momento note, vi rimandiamo al nostro tag dedicato.

 

Fonte:

SITO UFFICIALE GIAPPONESE

Related posts

Leave a Comment