News 

DBZ Kakarot: nuove immagini e informazioni per il sistema degli “Z-Orb”

Seguendo i numerosi aggiornamenti giunti in questi ultimi giorni, il sito ufficiale giapponese dell’Action-RPG “Dragon Ball Z: Kakarot” si aggiorna, presentandoci qualche piccolo dettaglio in più sul sistema di gioco. Per la precisione, si sofferma sugli Z-Orb: le peculiari “Sfere Z” che è possibile collezionare sulla mappa di gioco durante le fasi di esplorazione.

Gli Z-Orb saranno il mezzo con cui accrescere il livello di abilità dei nostri personaggi. Le Sfere saranno infatti necessarie sia per acquisire abilità base che per potenziare le mosse speciali e gli attacchi in nostro possesso.

Nel corso dell’avventura potremo raccogliere varie tipologie di Z-Orb: sfere comuni di colore verde, rosso e blu; sfere più rare di colore arcobaleno, argento e oro. Queste andranno utilizzate nello Skill Tree (l’Albero Abilità): ogni mossa a nostra disposizione richiederà specifici quantitativi e specifiche tipologie di Z-Orb per venir potenziate. Approfondire la fase di esplorazione e accertarci di raccogliere e ottenere quanti più Z-Orb possibile si rivelerà quindi uno degli elementi fondamentali per accrescere la potenza dei nostri guerrieri.

Sviluppato da CyberConnect2 (studio noto per le serie .hack e Naruto), Dragon Ball Z Kakarot viene descritto come un Action-RPG che offrirà “un’epica rivisitazione della storia di Dragon Ball” in cui i fan potranno rivivere “come mai prima d’ora” il viaggio del Saiyan Kakarot, meglio noto come Son Goku, alla ricerca di un potere sempre maggiore; un viaggio che lo porterà a difendere la Terra da terribili nemici. Il titolo verrà rilasciato in Italia su PlayStation 4 – Xbox One – PC via Steam il 17 Gennaio 2020 in una Standard, Deluxe, Ultimate e Collector’s Edition, offrendo vastissime mappe liberamente esplorabili disseminate di missioni secondarie e obiettivi paralleli.

 

Fonte:

SITO UFFICIALE DBZ KAKAROT

Articoli correlati

Leave a Comment