Conferenza sui 30 anni di Dragon Ball in collaborazione con AnimeClick

PERCHE’ DRAGON BALL
E’ BELLO DA 30 ANNI?
Resoconto della conferenza al Lucca Comics & Games 2017
Un’analisi sui motivi del suo sempreverde successo

 

Una serie che racconta del viaggio avventuroso di una facoltosa, giovane ragazza di città e di un selvaggio ragazzino con la coda da scimmia e una forza sovrumana. Perché Dragon Ball è riuscito a conquistarci nel lontano 1984 e perché ancora oggi, dopo 30 anni, siamo ancora così affascinati da questa serie? Quali sono i motivi per cui il Dragon World è diventato uno dei padri dello Shonen moderno, influenzando gli schemi della narrazione dei fumetti negli anni a venire? Perché un mondo così diverso dalla nostra realtà ha appassionato lettori e spettatori delle più diverse nazionalità? Perché Dragon Ball è bello da 30 anni?

E’ questa la domanda alla quale abbiamo cercato di rispondere durante l’edizione 2017 del Lucca Comics & Games 2017, la più importante convention del fumetto, dell’animazione e dei videogiochi in Italia. Ospiti del rinomato portale italiano a tema anime e manga AnimeClick, il 3 Novembre siamo saliti sul palco della Japan Town di Lucca per presentarvi una speciale conferenza verta a celebrare il trentennale della serie:

Un’analisi a 360° riguardante i motivi legati al suo sempreverde successo. Un approfondimento verto ad analizzare gli elementi che hanno reso Dragon Ball una “serie internazionale”, ripercorrendo gli ormai 33 anni di vita del Dragon World attraverso gli occhi dei suoi stessi fan, sia internazionali che italiani.

Presentati da Alessandro Falciatore in arte Ironic74, relatore a nome di AnimeClick, ci siamo affiancati a figure di spicco del fandom italiano come Chiara Aviani Barbacci, scrittrice e autrice del saggio Apologia di Dragon Ball, e Davide della Via, fumettista, traduttore e blogger, oltre che ben noto YouTuber del panorama italiano di Dragon Ball che conoscete anche come l’autore della versione in video dei nostri Dossier. Ciascuno di noi si è occupato di approfondire un determinato argomento di relazione.

Contenuti della conferenza:

ANALISI FUMETTISTICA
Un’analisi sulla bellezza del fumetto di Dragon Ball da un punto di vista grafico e sulla sua particolare efficacia espressa attraverso il linguaggio fumettistico. A cura di Davide della Via.

ANALISI CULTURALE
Le motivazioni che hanno portato al successo mondiale Dragon Ball, ottenuto scavalcando le barriere culturali nei paesi in cui si è diffuso – un’analisi riguardante gli aspetti di fondo che accomunano ed attirano tutti i lettori, a prescindere dalla loro nazionalità. A cura di Chiara Aviani Barbacci.

ANALISI DEL FANDOM ITALIANO
La percezione di Dragon Ball dal punto di vista del suo pubblico: una prima analisi sui gusti, le preferenze e le modalità di fruizione da parte dei fan italiani. A cura del Team Saiyajin (Hex Shiku & Anizawa Meito).

Qui una piccola scaletta dei temi trattati:

00:00 – 05:45 : Introduzione
05:45 – 20:07 : Analisi dello stile grafico di Toriyama (Davide Della Via)
20:08 – 33:40 : Analisi fumettistica (Davide Della Via)
34:40 – 56:02 : Analisi delle metafore e degli archetipi universali (Chiara Aviani Barbacci)
– Parallelismi tra Dragon Ball e l’epica (40:00)
56:03 – 01:30 : Resoconto riassuntivo dell’indagine sul fandom italiano (Team Saiyajin)
– Lettura di una significativa opinione lasciata nel questionario (01:26:15)

 

Per correttezza, informiamo tutti voi che il suddetto video non è la registrazione di ciò che si è tenuto a Lucca, ma di una sorta di “ricostruzione allargata”: prima che cominciasse, abbiamo avuto infatti un paio di impedimenti che ci hanno tolto tempo e costretto a tagliare parte di ciò che avevamo preparato. Di conseguenza, piuttosto che pubblicare qualcosa di monco, AnimeClick ci ha chiesto di ricreare la conferenza proponendovela così come era stata pensata in origine.

» CREDITS:

La conferenza “Perché Dragon Ball è bello da 30 anni?” è un reportage senza altro fine che quello di poter essere un contenuto illustrativo e d’approfondimento per la community italiana. Le singole informazioni riportate sono state riunite tramite la conoscenza personale dell’ambito fumettistico e la consultazione di fonti ufficiali. Nel nostro specifico caso, come spiegato, abbiamo riunito le 30 domande più interessanti tratte da un questionario pubblicato qualche mese fa sotto pseudonimo sulle maggiori pagine Facebook e forum online locali, quindi la nostra fonte siete VOI: il fandom italiano di Dragon Ball!

Vogliamo ringraziare con tutto il cuore Alessandro e lo staff di AnimeClick per averci dato l’occasione di presenziare al Lucca Comics & Games e di salire sul palco della conferenza al fianco di figure come quelle di Davide e Chiara. Se non lo avete ancora fatto, assicuratevi di seguire le loro pagine e siti!

ANIMECLICKhttps://www.animeclick.it
Articolo originale di AnimeClick per la conferenza

DAVIDE DELLA VIA
Pagina FacebookCanale YouTube

CHIARA AVIANI BARBACCI
Pagina Facebook Apologia di Dragon Ball

Se volete porre domande, fare segnalazioni di vario genere, collaborare al progetto o avete bisogno di supporto, potete usare il parallelo articolo d’annuncio, contattarci direttamente tramite il Modello Contatti offerto dal sito e/o mandare un messaggio alla nostra Pagina Facebook.