News 

Dragon Ball FighterZ: annunciato l’evento competitivo “FighterZ NATIONAL CHAMPIONSHIP”

Nel corso dell’ultimo episodio del LIVE SHOW d’aggiornamento, Bandai Namco ha annunciato i propri nuovi piani in merito al circuito competitivo del gioco, svelando finalmente l’organizzazione del Dragon Ball FighterZ NATIONAL CHAMPIONSHIP.

Il Championship sostituirà l’edizione 2020 / 2021 del WORLD TOUR – il più grande torneo competitivo internazionale del gioco cancellato lo scorso Maggio a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID-19 e pertanto per tutelare la salute di giocatori e organizzatori – ma promette di offrire le medesime emozioni dell’evento “dal vivo” e un grande spettacolo che vedrà i migliori pro-game di FighterZ sfidarsi in una serie di battaglie che decreteranno i Migliori Giocatori del Mondo, per Nazione, dell’anno 2020.

Le prime informazioni in merito precisano che il National Championship non prevederà iscrizioni aperte al pubblico, ma si svolgerà unicamente su invito e per una ben precisa divisione di Paesi. Tale scelta – anche se sofferta – è stata presa da una parte per assicurare un maggiore controllo a distanza sulle fasi di qualificazione, e dall’altra per garantire una forte stabilità di connessione che permetta ai giocatori di non venir danneggiati dal lag e da improvvisi cali di rete che potrebbero causare ingiuste sconfitte.

I Paesi partecipanti al Championship saranno cinque: Giappone, Francia, Spagna e Stati Uniti (Costa Orientale e Costa Occidentale). Ogni Paese terrà un proprio personale campionato in loco e ogni Campionato Nazionale verrà affrontato da una TOP 8 di giocatori selezionati tra i migliori, per il totale di 40 guerrieri che rappresentano l’apice del circuito competitivo di FighterZ!

Questi Paesi (e giocatori) sono stati selezionati guardando ai precedenti tornei dal vivo, quindi tenendo in considerazione i Paesi con un occhio di riguardo al circuito competitivo e col maggior numero di pro-gamer qualificatosi agli eventi competitivi internazionali ufficiali. D’altro canto, i Paesi e i giocatori non invitati potranno comunque avere un ruolo tramite piccoli e vari eventi paralleli dedicati.

I tornei del Championship avranno ufficialmente inizio nell’Ottobre 2020 e si divideranno in due fasi: una Qualificazione e un Playoff finale. I singoli si svolgeranno sul formato a turno alterno del Round Robin con vittoria sul First to 5, ovvero del primo giocatore che arriverà a cinque scontri vinti.

La Qualificazione Nazionale si svilupperà a ritmo settimanale nei mesi di Ottobre – Novembre e vedrà smaltire la TOP 8 iniziale a una TOP 4 che avrà diritto di accesso ai Playoff Finali, che seguiranno subito nel corso di Dicembre.

Nei Playoff Nazionali ciascuna TOP 4 vedrà uno scontro diretto tra i giocatori, che si affronteranno in ordine così com’è il loro posizionamento della classifica di qualificazione: il Match 1 vedrà scontrarsi il 3° e il 4° classificato; il vincitore del Match 1 si scontrerà nelle semifinali con il 2° classificato; il vincitore delle semifinali sfiderà il 1° classificato nel Gran Finale che decreterà il Campione Nazionale per il Campionato di quel Paese.

Ulteriori dettagli sulle tempistiche e le modalità di svolgimento della competizione verranno svelati questo Settembre, nel corso della speciale diretta Player Reveal che annuncerà al mondo i nomi dei pro-gamer che contenderanno nel Championship. L’evento darà inoltre spazio a un esclusivo Gameplay Showcase dedicato al neo-annunciato personaggio giocabile aggiuntivo di Muten.

Sia il Player Reveal che i successivi tornei del National Championship potranno essere comodamente seguiti tramite il canali Twitch di Dragon Ball FighterZ e il canale YouTube di Bandai Namco eSports.

Dragon Ball FighterZ è un videogame picchiaduro sviluppato da Arc System Works: studio rinomato per aver lavorato al Nintendo 3DS “Dragon Ball Z: Extreme Butōden” e alle serie “Dragon Ball Z: Supersonic Warriors”, “Guilty Gear” e BlazBlue”. Il titolo adatta fedelmente la grafica dell’originale serie animata nel peculiare formato 2.5 D, che unisce fondali 2D semoventi a telecamera e modelli di personaggi 3D. Il gameplay prevede battaglie a squadre 3 contro 3 dove la strategia e la coordinazione tra i tre personaggi della propria squadra saranno le chiavi per la vittoria. In Italia, FighterZ è disponibile su PlayStation 4Xbox OnePC Steam e Nintendo Switch.

 

Fonte:

BANDAI NAMCO ESPORTS

Articoli correlati

Leave a Comment