News 

Dragon Ball Manga Collection Gazzetta #42: uscita italiana

Viene distribuito quest’oggi, 8 Febbraio 2018, il Volume 42 della Manga Collection della serie di Dragon Ball, l’ultima uscita della nuova collana de La Gazzetta dello Sport. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Star Comics e Mondadori, porta in edicola una riedizione dei 42 volumi che compongono il manga originale.
La Manga Collection Gazzetta di Dragon Ball viene prodotta in “grande formato”, una dimensione leggermente più grande del Tankōbon originale, con copertina plastificata. La collana riproduce il manga in linea alla Evergreen Edition, l’ultima edizione pubblicata in Italia dalla casa editrice Star Comics: una versione senza censure e attualmente la più fedele in merito all’adattamento generale dei testi. Ogni volume, quindi, comprende 200 pagine circa di contenuti divisi tra i singoli capitoli della storia e gli stessi extra presenti nell’Evergreen, quali: i commenti dell’autore, i frontespizi e “L’Angolo della Posta del Signor Toriyama”, una sezione in cui il Maestro risponde alle domande rivolte dai fan nel periodo della pubblicazione del manga in Giappone.

DRAGON BALL MANGA COLLECTION #42

TITOLO ORIGINALE ドラゴンボール
Doragon Bōru
DATA D’USCITA 8 Febbraio 2018
DIMENSIONI 13,7 x 20 cm – b/n
PAGINE Capitoli 503 – 519
COVER no sovraccoperta, plastificata
PREZZO 4,99 €
ACQUISTA ONLINE

SINOSSI

Goku si fonde con Vegeta a cui è stato permesso di tornare sulla Terra. Essi formano un potente guerriero di nome Vegeth che sconfigge facilmente Bu, ma si lascia assorbire dal mostro per liberare i suoi amici. All’interno del corpo di Bu, la fusione si scioglie. I due trovano e liberano Gohan, Goten, Trunks e Piccolo. Dopo aver liberato anche il Majin Bu obeso, Bu si trasforma nuovamente nella sua forma ancestrale. Il nuovo Bu distrugge la Terra, ma Goku e Vegeta fuggono sul pianeta dei Kaioshin con Dende e Satan. Goku si prepara ad affrontare il nuovo Boo, che rigenera e si teletrasporta sul pianeta. Tuttavia, Goku non è in grado di controllare i suoi poteri, e Vegeta e il Bu buono combattono al suo posto. Vegeta dice a Dende di utilizzare Porunga per ricostruire la Terra e far rivivere tutti i suoi abitanti (ad eccezione dei malvagi), per permettere a Goku di assorbire le loro energie per eseguire la Genkidama. Con l’aiuto di Satan e di Vegeta (e delle sfere che gli donano nuova energia), Goku riesce ad avere il tempo di preparare la Genkidama, con la quale distrugge definitivamente Majin Bu, mentre quello buono viene risparmiato e va a vivere con Satan. Goku torna quindi a vivere con i suoi amici e 10 anni dopo, si reca al nuovo Torneo Tenkaichi. Lì affronta la reincarnazione di Bu, un ragazzo di nome Ub, e decide di allenarlo, in modo che possa proteggere un giorno la Terra.

L’opera ha seguito un piano settimanale, ogni Giovedì in edicola in formato singolo o come allegato de La Gazzetta dello Sport al prezzo di 4,99 € aggiuntivi al costo del quotidiano. Ogni nuova uscita ha offerto in allegato una cartolina omaggio che raffigura la copertina del corrispettivo Volume. L’acquisto è tutt’ora disponibile online sullo shop della Gazzetta, dove viene elencata anche la raccolta completa al prezzo di 210,00 €.
Potete approfondire i dettagli in merito al formato e ai contenuti nel nostro piccolo coverage dedicato.

 

Articoli correlati

Leave a Comment