News 

Dragon Ball: risultati del primo trimestre dell’Anno Fiscale 2021 | Toei Animation

Toei Animation ha reso pubblici tramite il proprio sito ufficiale i risultati del Primo Trimestre dell’Anno Fiscale 2021, descrivendo così l’andamento finanziario della società: la propria produttività in termini economici tra il 1 Aprile e il 30 Giugno 2020. Come previsto, l’attuale emergenza sanitaria legata al COVID-19 ha colpito la compagnia in vari settori, ma ciò nonostante Toei elenca dati abbastanza in linea alle aspettative e pertanto promettenti.

Nei meriti dei Risultati Operativi Consolidati, rispetto il Primo Trimestre 2020 viene indicato un calo delle Vendite Nette (più tecnicamente, il Ricavo) a 12,676 miliardi di ¥ (102.294.000 €): – 1,259 miliardi rispetto di 13,935 miliardi di ¥ dello scorso anno. L’Utile Netto rallenta di 187 milioni per 3,192 miliardi di ¥ (25.759.000 €), mentre il Reddito [Risultato] Operativo scende di 496 milioni per 3,986 miliardi di ¥ (32.166.500 €).

Analizzando al dettaglio le Vendite Nette, riscontriamo un ricavo altalenante a seconda del settore: 5,133 miliardi di ¥ dai Film (41.423.000 € | + 726 milioni dal 1T-2020); 7 miliardi di ¥ dal Licensing (56.489.000 € | – 1,205 miliardi dal 1T-2020); 412 milioni di ¥ dal generale settore Merchandise (56.489.000 € | – 731 milioni dal 1T-2020).

Questo valore Netto inoltre viene diviso tra i 4,978 miliardi di ¥ del mercato giapponese (40.172.000 € | – 2,613 miliardi dal 1T-2020) e i 7,711 miliardi di ¥ del mercato internazionale (62.227.000 | + 1,324 miliardi dal 1T-2020), che si dimostra come poco spesso accade il vero mercato trainante del Trimestre.
Elenchiamo, infatti: 3,048 miliardi di ¥ negli Stati Uniti (+ 1,158 miliardi); 2,258 miliardi di ¥ in Asia (- 1,075 miliardi); 2,069 miliardi di ¥ in Europa (+ 1,121 miliardi); 334 milioni in America Latina (+ 120 milioni).

Passiamo ora alla Top-4 delle licenze più proficue di Toei Animation, in cui Dragon Ball riconferma il titolo di primo brand per ogni settore analizzato con un fatturato consolidato per 4,769 miliardi di ¥ (38.485.000 €): un risultato inferiore di soli 110 milioni rispetto i 4,879 miliardi di ¥ del Primo Trimestre 2020.

RISULTATI FISCALI
Primo Trimestre 2020 PDF Articolo
Anno Fiscale 2020 PDF Articolo

Nei meriti delle Licenze Globali giapponesi viene elencato un fatturato consolidato a 1,930 miliardi di ¥ (15.575.000 €). Il totale è in negativo di – 606 milioni dai 2,536 miliardi di ¥ del Primo Trimestre 2020 ma, come sopra anticipato e riconfermato con i valori nazionali, va da ricordare che il COVID-19 ha toccato particolarmente il mercato giapponese. Questa è la prima volta che il brand vede un valore in calo rispetto gli anni passati.

Una situazione precaria che ha generalmente colpito anche le altre serie della Top, ma da cui Dragon Ball mantiene un “vantaggio” considerevole: + 1,109 miliardi da One Piece; + 1,778 miliardi da Pretty Cure; + 1,815 miliardi da Saint Seiya. Il brand è inoltre capace di produrre più della metà del fatturato totale della compagnia per questo specifico settore, pari a 3,457 miliardi di ¥ (1,527 miliardi senza DB).

Nella sezione delle Licenze Film & TV all’Estero Dragon Ball elenca un fatturato consolidato a 998 milioni di ¥ (7.973.000 €). In questo caso abbiamo un’interessante crescita con un + 422 milioni rispetto i 566 milioni di ¥ del Primo Trimestre 2020, ma d’altro canto il totale non è ancora al livello dei risultati dell’Anno Fiscale 2019; sebbene ci si avvicini fortemente: – 75 milioni rispetto i 1,063 miliardi di ¥ del Primo Trimestre.

Altalenante è invece la media delle altre serie della Top, da cui Dragon Ball ottiene: + 272 milioni da One Piece; + 871 milioni da Pretty Cure; + 879 milioni da Digimon. Guardando al fatturato della compagnia in questo specifico settore, Dragon Ball raggiunge più di 1/4 degli introiti del totale, pari a 3,655 miliardi di ¥ (2,677 miliardi senza DB).

La Licenza Globale Estera è il secondo settore più proficuo per Dragon Ball, con un fatturato consolidato pari a 1,851 milioni di ¥ (14.937.000 €). Anche in questo caso abbiamo una crescita, sebbene leggera, per + 74 milioni rispetto i 1,777 miliardi di ¥ del Primo Trimestre 2020. Invece inferiore è il profitto rispetto l’Anno Fiscale 2019, in calo a – 733 milioni dai 2,574 miliardi di ¥ del Primo Trimestre.

Curiosa è l’alternanza delle altre serie della Top, da cui Dragon Ball avanza con: + 1,244 miliardi da One Piece; + 1,552 miliardi da Slum Dunk; + 1,706 miliardi da Saint Seiya. Concludiamo il rapporto guardando un’ultima volta al fatturato totale della compagnia in questo specifico settore: 3,542 miliardi di ¥, per cui Dragon Ball ha prodotto nuovamente più della metà degli introiti (1,691 miliardi senza DB).

 

NOTE DI ARTICOLO

 

▪️ Ogni Anno Fiscale prende il nome dell’Anno in cui si conclude: l’Anno Fiscale 2021 per Toei Animation ha avuto il via il 1 Aprile 2020 e si concluderà il 31 Marzo 2021.

▪️ Gli aggiornamenti dell’Anno Fiscale in corso vengono diffusi a cadenza trimestrale: ogni tre mesi viene pubblicato un comunicato con il resoconto della produttività totale della società dal 1 Aprile all’ultimo mese del Trimestre in quel momento considerato (es: il Secondo Trimestre aggiorna i profitti fino a quel momento noti con i dati riportati dal Luglio – Settembre). Abbiamo pertanto un aggiornamento progressivo con i profitti totali di Bandai Namco man mano fino alla fine dell’Anno Fiscale.

▪️ Tutte le cifre riportate, in Yen ed Euro, sono approssimative: i valori effettivi possono quindi risultare leggermente superiori o inferiori. La conversione in Euro segue il tasso di cambio valutato il giorno di pubblicazione dell’articolo ed è a sua volta un valore approssimativo.

▪️ Quando nel nostro articolo e nel comunicato della società vengono indicati valori come (per esempio) 7,958 miliardi di ¥ o 7,958 ¥ million, parliamo di 7 miliardi e 958 milioni di Yen, quindi di una cifra pari a 7.958.000.000 ¥. La stessa cifra, ma semplicemente in diverse chiavi di scrittura e lettura per localizzazione della lingua.

 

 

Fonte:

PDF PRIMO TRIMESTRE ANNO FISCALE 2021 TOEI ANIMATION

Articoli correlati

Leave a Comment