You are here
News 

Dragon Ball Super – Palinsesto Cartoon Network Italia: 12 Febbraio – 18 Febbraio 2018

La serie animata di “Dragon Ball Super” ha ampliato ulteriormente il suo spazio di diffusione televisiva, debuttando ufficialmente anche su Cartoon Network Italia! Come indicato nel nostro articolo d’annuncio, la trasmissione segue un ritmo feriale, con un unico episodio al giorno dal Lunedì al Venerdì. Per questa settimana segnaliamo un cambio d’orario, spostato dalle 20:40 alle 22:00 circa.

Al momento la messa in onda è confermata a coprire il Primo Pacchetto di episodi con i primi due archi narrativi: La Battaglia degli Dei (episodi 1 – 14) – La Resurrezione di F (episodi 15 – 27). Purtroppo nessun comunicato ufficiale sembra esser stato ancora diffuso, pertanto non sappiamo se la trasmissione proseguirà poi con il Secondo Pacchetto e il Terzo Pacchetto di episodi, che insieme coprono l’Arco di Champa (episodi 28 – 41), l’Arco d’intramezzo di Pot-Au-Feu (episodi 42 – 46) l’Arco del Trunks del Futuro (episodi 46 – 67) e l’arco di intramezzo precedente al Survival Universale (episodi 68 – 76). Attendiamo indicazioni ufficiali dalla stessa Cartoon Network o l’evolversi in sé del palinsesto.

 

PALINSESTO CARTOON NETWORK ITALIA: LUNEDI’ 12 FEBBRAIO – 18 FEBBRAIO 2018

Lunedì 12 Febbraio 22:00 Dragon Ball Super 011:
La battaglia continua
Martedì 13 Febbraio 22:00 Dragon Ball Super 012:
La fine dell’universo?
Mercoledì 14 Febbraio 22:00 Dragon Ball Super 013:
Goku, spingiti oltre il Super Saiyan God!
Giovedì 15 Febbraio 22:00 Dragon Ball Super 014:
Lo scontro finale
Venerdì 16 Febbraio 22:00 Dragon Ball Super 015:
Satan, l’eroe, fai un miracolo! Sfida dallo spazio
Sabato 17 Febbraio – nessuna programmazione –

 

Domenica 18 Febbraio – nessuna programmazione –

 

Cartoon Network Italia è disponibile via diffusione terrestre al canale 350 di Mediaset Premium, via satellite sui canali 607 – 608 – 670 di Sky e online in streaming su SkyGo. Gli episodi giornalieri potranno essere recuperati un’ora dopo la trasmissione originale, alle 21:45, sul canale in differita Cartoon Network + 1. Al momento non sembrano essere previsti ulteriori slot di replica.

 

“Dragon Ball Super” è la prima serie inedita di Dragon Ball in 18 anni. Midquel di Dragon Ball Z, si posiziona tra la sconfitta di Majin Bu e il 28° Torneo Mondiale di Arti Marziali, comprendo il cosiddetto “decennio perduto”, i dieci anni di storia mai descritti dalla serie originale. In Italia, l’anime è arrivato grazie alla mediazione della società Starbright e la cura del cast milanese della Merak Film (Dragon Ball, Dragon Ball Z, Dragon Ball GT e annessi film), che ritrova gran parte dei doppiatori originali sui rispettivi personaggi al fianco di una serie di inediti, come Claudio Moneta (Goku), Lorenzo Scattorin (Beerus) e Alessandro Zurla (Whis).

Debuttata nel Dicembre 2016, la trasmissione italiana di Super va in onda in Prima Visione Assoluta sul canale Mediaset Italia 1, seguita da un primo ciclo di repliche su Boing. Cartoon Network è la terza emittente televisiva locale a occuparsi della serie. La società gestisce già la trasmissione di Dragon Ball Super in America Latina, India, Sud Africa e Nord America al fianco delle altre reti televisive locali in possesso delle licenze di proiezione.

 

Fonte:

GUIDA TV SKY

Related posts

Leave a Comment