News 

Dragon Ball Super: teaser-video per il settimo Arco Narrativo

Tramite il profilo Twitter ufficiale della rivista mensile V-Jump, Shueisha ha condiviso un primo teaser-video per il prossimo al debutto settimo arco narrativo della serie “Dragon Ball Super”. Dal titolo Arco di Guranora il Sopravvissuto (生残者グラノラ編 – Guranora il Superstite), questa nuova storyline seguirà direttamente l’ora alla conclusione Arco del Prigioniero della Pattuglia Galattica.

Dragon Ball Super – Nuovo Capitolo
L’Arco di Guranora il Sopravvissuto

La battaglia è finita, ma nelle ombre…

Yunba: Ti sei assicurato che sia stato effettivamente distrutto? No, non l’hai fatto… dico bene?

Un nuovo Male iniziale a muoversi.

Guranora: Ōtomiru, sei sicuro che sia quella la navicella?
Ōtomiru: Sì, è lei. Sta’ attento, Guranora.

 

L’Arco di Guranora il Sopravvissuto avrà inizio nel Capitolo 67 del manga di Dragon Ball Super, incluso nel numero Febbraio-2021 del mensile V-Jump in uscita questo 21 Dicembre 2020 in Giappone. L’edizione occidentale tradotta in inglese e spagnolo sarà per noi disponibile (per semplice differenza di fuso orario) in “anticipo”: il 20 Dicembre 2020 alle 17:00 italiane sul servizio LEGIT offerto da Shueisha, MangaPLUS!

V-Jump Febbraio 2021 – copertina, opera di Toyotarō

Purtroppo al momento non conosciamo ancora i dettagli in merito alla trama, se non che vedrà ancora dei collegamenti con gli eventi di Moro e l’introduzione di due nuovi personaggi: Guranora e Ōtomiru. La loro identità è un mistero, così come le loro intenzioni e la loro fazione: alleati o nemici? Ora come ora, come nostro solito, possiamo solo provare a dare una risposta all’origine dei loro nomi, entrambi apparentemente legati a un gioco di parole sulla prima colazione.

Guranora (グラノラ) sembra infatti un estratto della trascrizione in katakana del termine “Granola” (グラノーラ Guranōra). Ōtomiru (オートミル), allo stesso modo, potrebbe venire dalla trascrizione in katakana del termine inglese “Oatmeal” (オートミール Ōtomīru), ovvero Fiocchi d’avena – Porridge. Sarà curioso vedere come verrà gestito il loro adattamento nelle traduzioni ufficiali: verrà mantenuto un gioco diretto con Granola e Oatmeal o saranno proposte delle alternative?

Guranora alla guida. Ōtomiru voce fuori campo.

Dragon Ball Super è la prima serie inedita di Dragon Ball in 18 anni. Midquel di Dragon Ball Z, si posiziona tra la sconfitta di Majin Bu e il 28° Torneo Mondiale di Arti Marziali, coprendo il cosiddetto “decennio perduto”: i dieci anni di storia mai descritti dalla serie originale. Nato come complementare narrativo dell’omonima e ormai conclusasi serie animata, il manga viene disegnato dal maestro Toyotarō sotto la supervisione del maestro Akira Toriyama.

 

Fonte:

V-JUMP TWITTERMELI-MELO-BLOG

Articoli correlati

Leave a Comment