News 

Dragon Ball Z Dokkan Battle: Huge Spirit Bomb co-op Campaign, aggiornati gli Stage della Worldwide Celebration

L’edizione Global del videogame mobile iOS – Android “Dragon Ball Z: Dokkan Battle” prosegue la speciale “Worldwide Celebration! Explosive Fighting Spirit Campaign!“: campagna celebrativa a tema Vegeth e Arco di Majin Bu che vede i giocatori dell’edizione Global e dell’edizione Giapponese unirsi e sfidarsi per superare una serie di obiettivi in comune.

L’aggiornamento odierno si presenta parallelo agli ora in corso eventi della PARTE 1 e della PARTE 2 della campagna, andando a introdurre una nuova sessione co-op tra le due edizioni di Dokkan Battle e ad espandere alcuni Stage della Parte 2. Vi ricordiamo che le date e gli orari di seguito elencati sono già convertiti al fuso italiano.

 

LET’S MAKE A HUGE SPIRIT BOMB! WORLDWIDE CO-OP CAMPAIGN!

Durata: 25 Settembre – 30 Settembre, ore 06:59

Affiancandosi alla peculiare omonima campagna social tenutasi la settimana scorsa, il “Let’s Make a Huge Spirit Bomb!” diventa un evento co-op in-game che vede i giocatori dell’edizione giapponese e dell’edizione Global collaborare per superare una serie di obiettivi al fine di aiutare Goku a radunare l’energia necessaria a dar forma alla GenkiDama che sconfiggerà definitivamente il terribile Majin (Kid) Bu.

Gli obiettivi di questa sessione chiedono di completare determinate volte gli Stage della Modalità Storia o degli Eventi: da 5 milioni a ben 40 milioni! Il contatore terrà conto delle azioni di tutti i giocatori in scala mondiale ed elargirà specifiche ricompense come nello schema a seguire:

Tenete conto, però, che gli obiettivi co-op saranno accessibili solo una volta completate le cosiddette Personal Mission: obiettivi solitari che chiedono di completare un massimo di 40 Stage. Potete tener traccia dell’avanzamento delle Personal Mission tramite la sezione “Mission”, e della sfida co-op tramite la News d’annuncio in-game che verrà aggiornata ogni giorno in seguito al reset.

Gli obiettivi co-op verranno sbloccati al 15° Stage superato e pertanto al completamento della terza Personal Mission. L’Ultimate Clash non viene considerato come Stage pertinente né per la campagna co-op né per le Personal Mission. Le ricompense saranno distribuite a partire dal 30 Settembre e riscattabili fino alle 16:59 del 7 Ottobre. Se tutti gli obiettivi verranno superati, premio finale sarà uno speciale wallpaper ispirato all’Arco di Majin Bu.

 

STORY EVENT: SHOWDOWN! THE ULTIMATE FINAL BATTLE [SECONDO AGGIORNAMENTO]

Durata: 25 Settembre – 5 Ottobre, ore 09:59

Lo Story Event “Showdown! The Ultimate Final Battle!”, ispirato alla battaglia finale contro Majin Bu sul pianeta dei Kaiohshin, viene nuovamente aggiornato. L’evento si sviluppa ora in 10 Stage elencati a difficoltà Normal e Z-Hard: ogni Stage elargirà 1 Dragon Stone per ogni difficoltà e item variabili come nello schema qui allegato.

Dallo Stage 1 e dallo Stage 2 otterrete come sempre le Unità [The Surviving Savior] Hercule [SSR AGL] e [Revival for the Entire Universe] Goku [SSR INT], mentre dall’inedito Stage 9 avrete accesso alla nuova [Diligent Firstborn] Uub (Youth) [SSR PHY]. Grazie alle Awakening Medal elargite dallo Stage 5 (Goku), dallo Stage 7 (Mr. Satan) e dallo Stage 9 (Ub) potrete evolvere le tre Unità al livello UR. Vi ricordiamo che, tramite l’evoluzione, Goku otterrà l’Unit Super Attack: speciale Super Attacco che viene attivato unicamente rispettando ben precise condizioni. Per maggiori dettagli in merito, vi basta visitare la scheda dell’Unità tramite l’opzione Character Details.

Introducendo nella vostra squadra Unità della categoria “Majin Buu Saga” aumenterete il Drop-Rate delle ricompense ottenute dalle Boss Battle. Più guerrieri della categoria avrete in squadra, maggiore sarà il Drop-Rate: questo aumenterà anche a seconda della loro rarità. L’Event viene affiancato da una serie di Special Mission da cui collezionare ulteriori ricompense.

 

CHALLENGE EVENT: EXTREME Z-AREA –  MAJIN BUU SAGA [AGGIORNAMENTO]

Durata: 25 Settembre – 5 Ottobre, ore 09:59

La Extreme Z-Area si presenta come una modalità sfida in cui i giocatori sono chiamati ad affrontare una serie di nemici tematici facendo parallelamente fronte a limitazioni e ostacoli di varia natura; a partire dall’accesso. La variante Majin Buu Saga viene infatti dedicata all’omonimo arco narrativo e sbloccata solo una volta completato i seguenti Story Event a ogni difficoltà proposta: “A turbulent Start! World Tournament Reborn”, “Evil Revived! The Most Fearsome Majin” e il sopra citato Story Event “Showdown! The Ultimate Final Battle!”.

Con il nuovo aggiornamento, l’Event si sviluppa ora in tre Stage elencati a difficoltà Z-Hard e Super. Tutti e tre i livelli notificano limitazioni per la scelta dei propri guerrieri (legati ai sopra elencati Story Event), non permettono l’utilizzo di Oggetti di Supporto e non presentano l’opzione Continua in caso di KO.

Completare le battaglie vi ricompenserà con le Awakening Medal Hercule / Majin Buu (Good), Super Saiyan 3 Goku e Uub (Youth): di rarità Bronze e Silver a difficoltà Z-Hard, Gold e Rainbow a difficoltà Super. Con queste potrete effettuare le Extreme Z Awakening delle già note Unità [A Friend’s Decition] Hercule / Majin Buu (Good) [AGL] – [Resolve for the Final Battle] Super Saiyan 3 Goku [INT] e dell’inedita [Astonishing Reincarnation] Uub (Youth) [PHY]. L’event viene affiancato da una serie di Special Mission da cui ottenere ricompense aggiuntive.

“Dragon Ball Z: Dokkan Battle” è un videogame mobile basato sull’uso di carte digitali divise per abilità e rarità. Il giocatore viene chiamato a rivivere una storyline e una serie di Eventi ispirati alla storia di Dragon Ball, spaziando tra le serie originali, i film ispirati e i what-if di ulteriori giochi del brand; il tutto usando il touch dello schermo, concatenando le sfere visualizzate nella griglia di battaglia per sferrare attacchi, combo e colpi speciali dalla potenza variabile a seconda della combinazione di sfere scelta. L’edizione Global è disponibile al download gratuito e senza restrizioni regionali su App Store e Google Play, totalmente in lingua inglese, francese o coreano.

 

Ringraziamo per le immagini:

DBZ-SPACE

Articoli correlati

Leave a Comment