You are here
Editor Team 

Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei – Scene Inedite [JAP SUB ITA]

“Dragon Ball Z La Battaglia degli Dei” è il 14° film cinematografico legato al filone narrativo della serie “Dragon Ball Z”. Distribuito in Giappone il 30 Marzo 2013, è diretto da Masahiro Hosoda, affiancato dallo stesso maestro Akira Toriyama sulla supervisione e la direzione creativa della pellicola. Licenziato dalla Lucky Red, in Italia è stato proiettato in oltre 300 cinema nel fine settimana dell’1 – 2 Febbraio 2014. I lavori di adattamento e doppiaggio sono stati affidati al cast romano dello studio CDC-Sefit sotto la direzione di Fabrizio Mazzotta, che ha offerto al pubblico un adattamento fedele nella pronuncia dei nomi e delle tecniche. Il corrispettivo home video è disponibile dal 22 Maggio 2014.

Il 22 Marzo 2014 il film è stato trasmesso in prima visione nella fascia “Premium Saturday” dell’emittente giapponese FujiTV, introducendo ben 20 minuti di scene inedite rispetto la proiezione cinematografica. Queste scene, eliminate dalla pellicola originale per questioni di minutaggio accettate, danno maggior spazio al rapporto di Whis e Beerus, ai personaggi secondari nelle interazioni con lo stesso Beerus e alle gag della banda di Pilaf. Purtroppo, le seguenti scene non sono state incluse nell’edizione italiana; né cinematografica né home video.

Data l’appena avvenuta trasmissione televisiva de La Battaglia degli Dei su Italia 1, il nostro Editor Team vi ripropone i sub ita della nostra traduzione illustrativa delle scene extra, originariamente pubblicati sul forum. Buona visione!

 

DOWNLOAD / MIRROR

 

“Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei” è proprietà di Akira Toriyama, Bird Studio e Toei Animation. I sub ita sono offerti a solo scopo illustrativo, in quanto le scene aggiuntive non sono state integrate nell’edizione italiana. Nessun infrangimento dei copyright degli aventi diritto è pertanto inteso.

Per nessun motivo subberemo l’intero film o creeremo un mix delle scene inedite subbate con la pellicola italiana; o daremo a terzi la possibilità di usare i nostri sub per un mix simile. Ricordate: supportate sempre il mercato italiano!

Related posts