News 

Jikkyou Janjan Stadium: annunciato il quarto crossorver-game per il 50° anniversario di Jump

Il n.33 – 2018 del settimanale Weekly Shonen Jump, esclusivamente già da oggi 14 Luglio disponibile in Giappone, annuncia lo sviluppo di un nuovo titolo per l’ormai ricchissima serie di crossover-game dedicati al 50° anniversario del progetto Jump: Weekly Shonen Jump Jikkyou Janjan Stadium (週刊少年ジャンプ 実況ジャンジャンスタジアム), anche indicato come JUMP STADIUM.

Quarto crossover-game realizzato per le celebrazioni del 50°, Jump Stadium viene sviluppato da KONAMI come un picchiaduro Battle Royale per i dispositivi smartphone con sistema iOS – Android. Con una grafica chibi (deformed) in 3D su uno sfondo apparentemente 2D, il sistema di combattimento chiama sul campo di gioco un massimo di quattro giocatori connessi online per sfidarsi tra loro, finché non ne rimarrà solo uno.

Le informazioni in merito sono ancora pochissime, ma dalle prime immagini svelate possiamo notare che il sistema di combattimento si baserà su tre semplici tasti: Salto, con cui preparare un attacco o schivare quelli avversari; Attack, con cui sferrare assalti base; SP, con cui lanciare un attacco speciale. Inoltre, guardando alla barra giocatori in alto, sembra che ogni utente avrà a sua disposizione due personaggi: due guerrieri giocabili, un sistema di Assist… o entrambi?

La release è prevista in data indefinita nel corso del 2018, purtroppo al momento come esclusiva giapponese. Il roster iniziale includerà i protagonisti di ore 39 serie pubblicate su Jump dal 1970 a oggi, tra i quali possiamo subito riconoscere, per noi, Son Goku da Dragon Ball e la piccola Arale Norimaki da Dr. Slump. Goku potrà lanciare l’iconica Kamehameha, mentre Arale scatenerà il temibile N’cha Cannon.

Ulteriori personaggi verranno a poco a poco integrati nella rosa giocabile tramite aggiornamenti post uscita, introducendo gli eroi di ulteriori serie. Il sito ufficiale di gioco è già aperto e raggiungibile tramite il portale Konami: Games / Jump Stadium. Nel portale potete ammirare il roster al momento annunciato, diviso per decennio d’uscita.

Il settimanale Weekly Shonen Jump approdò nelle librerie giapponesi nel 1968 ed è da allora in serializzazione in Giappone. Per omaggiare quest’importante vetta, Jump e Shueisha hanno indetto dall’inizio del 2017 una serie di eventi, dando vita a vere e proprie mostre tematiche, prodotti merchandise di vario genere marchiati col simbolo del 50°, action figure, miscellanea e perfino giochi mobile targati Jump. Jikkyou Janjan Stadium è quarto crossover-game e il terzo titolo mobile annunciato dopo Ore CollectionJumputi Heroes, il neo-rilasciato Bucchigiri Match e il prossimo in uscita internazionale Jump Force.

 

Fonte:

SITO UFFICIALE JUMP STADIUM

Related posts