You are here
News 

Jump Force: annunciato Yami Yugi di Yu-Gi-Oh nel roster giocabile

Il roster giocabile dell’action picchiaduro crossover “Jump Force” viene ampliato con un nuovo franchise e un nuovo guerriero: Yami Yugi (Atem), il faraone Re dei Giochi alter-ego di Yugi Mutō della serie “Yu-Gi-Oh!”. L’annuncio arriva dai profili social Bandai Namco tramite un’unica immagine di Yugi all’interno del gioco, senza però allegare alcun tipo approfondimento. Non possiamo che attendere i futuri aggiornamenti per vederlo in azione e approfondire così i dettagli del suo gameplay.

Descritto come un crossover-game che andrà a riunire i principali eroi della rivista Weekly Shonen Jump, Jump Force verrà rilasciato in America, Europa e Giappone su PlayStation 4, Xbox One e PC Steam in data ancora indefinita nel 2019. Le prime indicazioni sulla trama di gioco parlano di una storyline che porterà porterà gli eroi del Jump World nel mondo reale, dove combatteranno in famose ambientazioni (come i già svelati Times Square a New York City, il centro urbano di Hong Kong, il Monte Cervino e il Pianeta Namecc) per salvare la nostra Terra. Lo sviluppo viene affidato a Spike Chunsoft, che sfrutterà l’impatto realistico del motore grafico Unreal Engine per da forma sia i personaggi che ai dettagliati sfondi.

Il roster al momento svelato comprende: Son Goku, Vegeta e Freezer da Dragon Ball; Monkey D. Luffy (Rufy), Roronoa Zoro, Sanji, Sabo e Marshall D. Teach (Barbanera) da One Piece; Naruto Uzumaki e Sasuke Uchiha da Naruto Shippuden; Ichigo Kurosaki, Rukia Kuchiki e Sōsuke Aizen da Bleach; Gon Freecss e Hisoka Morow da Hunter X Hunter. Light Yagami e il Dio della Morte Ryuk da Death Note saranno presenti nella Modalità Storia, ma apparentemente non giocabili.

Il titolo includerà anche una Modalità Online: un’esperienza multi-giocatore che includerà un’opzione per la Creazione di un proprio Avatar Personalizzato da utilizzare per sfidare e interagire con giocatori da tutto il mondo. Basandoci sulle informazioni finora, la modalità online si comporrà di un’enorme Hall composta da quattro luoghi distinti: i mondi di One Piece, Naruto, Dragon Ball Z e il mondo reale.

Jump Force è il quarto videogame ufficiale sponsorizzato da Shueisha per celebrare il 50° anniversario del settimanale Weekly Shonen Jump. Il gioco si affianca ai già distribuiti Weekly Shonen Jump Ore Collection dell’Estate 2017, Jumputi Heroes del Marzo 2018 e Bucchigiri Match del Maggio 2018, oltre al quinto e neo-rilasciato Jikkyou Janjan Stadium. Jump Force è però il primo titolo, tra questi, a venir distribuito anche in occidente.

Spike Chunsoft è uno dei nomi più famosi quando si parla non solo del comparto videogame orientale, ma proprio del Dragon World e delle opere di Akira Toriyama, in quanto madre dei primi titoli di Dragon Quest oltre che delle serie Raging Blast e Budokai Tenkaichi. Spike Chunsoft è anche lo studio dietro lo sviluppo di J-Stars Victory VS, crossover-game dedicato al Jump World rilasciato nel 2014 – 2015 in occasione del 45° anniversario di Weekly Shonen Jump.

 

Fonte:

BANDAI NAMCO ITALIA

Related posts

Leave a Comment