News 

News in Pillole: Settembre 2020

E’ ormai trascorso un altro mese, quindi eccoci col nostro classico appuntamento delle News in Pillole: la rubrica in cui parliamo di tutte le novità di minore importanza riguardanti il franchise di Dragon Ball, il maestro Akira Toriyama e le sue altre opere; o ciò che pur non portando direttamente il nome di DB ne è in qualche modo collegato. Tutti argomenti trattati in uno specifico mese. Andiamo al recupero di quelli susseguitosi nel Settembre 2020.

 

▪️ DRAGON QUEST – DAI NO DAIBŌKEN: L’ANIME AL DEBUTTO DAL 3 OTTOBRE 2020

 

Tramite ben due trailer e l’aggiornamento del sito ufficiale dedicato, Toei Animation annuncia che la serie animata “Dragon Quest – Dai no Daibōken” – brand narrativo legato alla serie videogame Dragon Quest e noto in Italia tramite il manga “Dai: La Grande Avventura” (edito Star Comics) e la serie animata I Cavalieri del Drago – debutterà ufficialmente sull’emittente giapponese TV Tokyo a partire da questo 3 Ottobre 2020: un nuovo episodio ogni Sabato alle 09:30 del mattino (fuso orario giapponese).

La storia si apre sull’isola di Delmurin, dove vive Dai: ragazzo che coltiva il sogno di diventare un Eroe. La sua occasione si mostra quando il potente e pericoloso Demone Hadlar torna in vita. Dai si fa avanti per affrontare la minaccia e viene allenato in prima persona dallo storico Eroe Avan affinché possa aiutarlo in battaglia. Nel promo a seguire potete ascoltare una prima anteprima di Ikiru wo Suru: sigla d’apertura opera della band Macaroni Enpitsu.

Come già noto, la serie vanta alla regia la figura di Kazuya Karasawa: regista degli episodi per la serie animata di Dragon Ball Super e storyboarder per il film Dragon Ball Super – Broly. Il character design viene affidato a Emiko Miyamoto, designer e assistente regista per le serie animate del brand PreCure, mentre le musiche sono di Yuki Hayashi, compositore della colonna sonora di Death Parade e My Hero Academia.

Akira Toriyama, character designer per i videogame del brand Dragon Quest fin dal primo gioco del 1986, non è stato coinvolto nel progetto, ma i vari mostri che abitano il Mondo di Dai sono ispirati agli originali nemici dei videogame e pertanto opera originale del maestro.

Dragon Quest Dai può esser seguito legalmente in streaming sulla piattaforma Crunchyroll, che ha confermato la disponibilità anche dei sottotitoli multilingua. Il primo episodio è disponibile dal 3 Ottobre per gli utenti in possesso dell’Abbonamento Premium (6,49 € al mese): in alternativa, per i non iscritti verrà reso gratuitamente disponibile dal 9 – 10 Ottobre.

▪️  SITO UFFICIALE DRAGON QUEST DAI NO DAIBOKEN
▪️ CRUNCHYROLL ITALIA: EPISODIO 1

 

▪️ DRAGON QUEST TACT: ANNUNCIATA LA DISTRIBUZIONE OCCIDENTALE

 

Seguendo di appena due mesi l’uscita giapponese, Square Enix annuncia il prossimo debutto nei Paesi occidentali dell’RPG tattico a turni free-to-play Dragon Quest TACT (ドラゴンクエストタクト). Sviluppato da Aiming per i sistemi iOS – Android, il titolo vede i giocatori comandare i mostri della serie originale di Dragon Quest, creati dalla matita del maestro Akira Toriyama, allo scopo di creare il più forte dei team e proteggere così il mondo di Orxterra dalle forze del male.

TACT debutterà in Italia sia su iOS che su Android in data ancora indefinita, ma indicata dai più verso l’inizio del 2021. Le pre-registrazioni sono ora aperte su Google Play e daranno accesso a una speciale Closed Beta; a sua volta attesa in data ancora indefinita.

▪️ SITO UFFICIALE DRAGON QUEST TACT

 

▪️ DRAGON BALL SUPER: LA SERIE ANIMATA DEBUTTA NELLE REGIONI DEL MENA

 

Sebbene siano ormai passati due anni dalla sua conclusione in Giappone e dal boom delle sue licenze internazionali, la serie animata Dragon Ball Super continua i suoi debutti televisivi. Toei Animation Europe ha infatti annunciato che la serie ha debuttato questo 6 Settembre 2020 nelle regioni del Medio Oriente e Nord Africa (anche note con l’acronimo “MENA”). La trasmissione è prevista sul canale televisivo pubblico TV SPACETOON e sui collegati servizi di Streaming Video on Demand.

▪️ TOEI ANIMATION EUROPE

 

▪️ QUATTRO OPENING DI DRAGON BALL NELLA TOP 100 DELLE MIGLIORI ANISONG DI TUTTI I TEMPI

 

Lo scorso 6 Settembre 2020 il programma televisivo giapponese “AniSong Sōsenkyo!!” (アニメソング総選挙!!- Elezione generale delle AnimeSong!!) dell’emittente televisiva TV Asashi ha svelato i risultati di un’enorme votazione che ha chiesto agli appassionati: “Quali sono le migliori AniSong di tutti i tempi?”. Tra le innumerevoli sigle d’apertura e theme ufficiali delle serie e dei film animati made in Japan, ben 100 AniSong sono state elencate in una classifica redatta su un totale di 130.000 votazioni che hanno incluso fan di sesso femminile e maschile di tutte le età.

In questa classifica Dragon Ball figura quattro volte con quattro canzoni estratte da altrettante serie animate: Cha-La Head Cha-La (Dragon Ball Z) di Hironobu Kageyama, posizionatasi al 17° posto; Genkai Toppa x Survivor (Dragon Ball Super) di Kiyoshi Hikawa, posizionatasi al 33° posto; Dan Dan Kokoro Hikareteku (Dragon Ball GT) dei Field of View, posizionatasi al 40° posto; Makafushigi Adventure (Dragon Ball) di Hiroki Takahashi, posizionatasi all’81° posto. Per visualizzare la classifica completa vi rimandiamo all’articolo dell’Anisong France, che ringraziamo per la segnalazione.

▪️ PAGINA UFFICIALE ANISONG SOSENKYO

 

▪️ MERCHANDISE: POST-ART WAFER UNLIMITED 3

 

La Candy Toy è una linea Bandai che propone carte da collezione e piccoli prodotti merchandise come omaggio incluso in confezioni di dolciumi vari. Settembre introduce il terzo set della Post-Art Wafer Unlimited: collezione specializzata in cartoline stampate su lamina metallica con superficie opaca. Questo nuovo set proposto si divide in 24 cartoline grandi 15 x 10,5 cm, di cui 6 “rare” con effetto olografico. Ogni confezione include un wafer e una cartolina casuale. L’acquisto è disponibile dal 21 Settembre in pasticceria e nei negozi alimentari giapponesi al prezzo di 180 ¥ (1,50 €) a bustina o tramite specializzati rivenditori online.

▪️ GALLERIA: Bandai Japan
▪️ ACQUISTA ONLINE: Amazon Japan – AmiAmi

 

▪️ MERCHANDISE: CALENDARI 2021 [PARTE 1]

 

Con il ritorno dell’Autunno i pensieri e il mercato cominciano già a guardare all’anno nuovo e infatti, puntuali come sempre in questo periodo, arrivano i primi annunci nei meriti dei calendari ufficiali 2021 per il brand di Dragon Ball.

Iniziamo come sempre dall’ormai classico TOEI ANIMATION TV Anime Calendar da parete, che riunisce tutte le principali serie Toei ora in tendenza. Prodotta in formato A3 (61 x 28 cm), l’edizione 2021 viene divisa in tredici fogli: una copertina e dodici mesi. Ciascun mese viene dedicato a una specifica serie, tra cui confermiamo Dragon Ball Super e Dragon Quest – Dai no Daibōken. L’acquisto è disponibile dal 19 Settembre al prezzo di 1.600 ¥ tasse escluse (13 €) tramite rivenditori online come Amazon Japan e CD Japan.

Spostandoci al solo brand di Dragon Ball, segnalazione è per il DRAGON BALL SUPER – ALL SAIYAN CALENDAR 2021: calendario da parete dedicato ai Saiyan protagonisti della serie animata Dragon Ball Super e del collegato film cinematografico. Prodotto in formato A2, il calendario viene diviso in sette fogli: una copertina e sei pagine da due mesi l’una. L’acquisto è dispoibile dal 19 Settembre al prezzo di 1.600 ¥ tasse escluse (13 €) tramite rivenditori online come Amazon Japan e CD Japan.

 

Le News in Pillole sono articoli mensili in cui riuniamo più argomenti legati al mondo di Dragon Ball. Dal materiale ufficiale al “fan-made” dello staff di produzione, dalle informazioni sui doppiatori collegati alla serie e lo stesso Akira Toriyama in altri franchise. Essendo varia la quantità di materiale segnalato, ogni paragrafo presenta i rispettivi crediti e fonti, permettendo un re-indirizzamento immediato. Se avete appunti da fare in merito agli argomenti trattati o segnalare temi non discussi, potete usare lo spazio commenti di questo articolo o contattarci tramite la nostra pagina Facebook.

Articoli correlati

Leave a Comment