News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #187 – 15 Ottobre 2018

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 15 Ottobre 2018, cento-ottantasettesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 18 Settembre 2003, ovvero all’uscita in Giappone del Dragon Ball Z – DVD BOX VOL.2: secondo cofanetto dell’omonima edizione Home Video in DVD della serie animata giapponese di Dragon Ball Z.

Il BOX si divide in 24 DVD comprensivi degli episodi 148 – 291, corrispondenti alla seconda metà della storia con il clou dell’Arco degli Umani Artificiali e di Cell e all’Arco di Maijn Bu nella sua interezza. Bonus aggiunto è un Booklet: un vero e proprio Volume d’approfondimento diviso tra ricchissime panoramiche sulla serie animata, i suoi personaggi ed esclusivi contenuti come interviste allo staff di produzione e messaggi di Akira Toriyama. Tra i vari, quest’oggi il Site si sofferma proprio sul messaggio del maestro:

  La mia più sincera gratitudine a tutti voi che avete acquistato il Dragon BOX Volume 2 nonostante il suo prezzo elevato. Per questo secondo Volume mi hanno chiesto di utilizzare il commento per parlare del mio personaggio preferito di Dragon Ball. Come autore dovrei naturalmente citare Goku, ma sento che così non va… quindi credo sceglierò qualcuno che non sia il protagonista principale.

Se devo essere sincero, quello che mi piaceva maggiormente disegnare era Mr. Satan. Per un bel po’ ho adorato questi tipi di personaggi vanagloriosi [/presuntuosi, boriosi di sé] che poi si rivelano insignificanti. Dopotutto, nasco come autore comico. Eppure… sento che nemmeno Mr. Satan funziona molto come scelta, quindi credo opterò per un personaggio più importante: Piccolo. Mi è sempre piaciuto fin da quando era il “Grande Re Demone”, ma ho iniziato ad apprezzarlo sinceramente dalla reincarnazione in Piccolo, con quel suo senso di solitudine e quel suo modo di fare taciturno. Quando l’ho introdotto nella storia, non pensavo che gli avrei dato ancora così tanto spazio. Credo di essermi davvero affezionato a lui, col passar del tempo.

E con questo, vi prego di godervi la serie con tutto il vostro cuore.

Akira Toriyama

Al fianco del Booklet, ulteriori bonus del secondo BOX di Dragon Ball Z furono una Figure di Piccolo prodotta dal gruppo Kaiyodo e un DVD aggiuntivo con l’edizione creditless delle sigle d’apertura & di chiusura e l’OAV “Dragon Ball Z: Gaiden – Piano per lo sterminio dei Saiyan”.

PRECEDENTI SEGNALAZIONI
▪️ Dragon Ball Z BOX: Volume 1 – Messaggio di Akira Toriyama

I Dragon Box vennero prodotti tra il 2003 e il 2006 da Toei Animation in collaborazione con la casa di distribuzione DVD Pony Canyon al fine di coprire interamente le tre serie animate di Dragon Ball e i corrispettivi film ispirati, ma rappresentano tutt’oggi una delle raccolte più rare del Dragon World: furono creati tanti Dragon Box quanti ne vennero richiesti nel periodo di preordine. Ciò rende la linea una vera e propria rarità estremamente costosa e difficile da trovare sia tramite rivenditori che aste online.

Box-Art Dragon Ball Z DVD BOX – Volume 2, opera dell’animatore e character designer Katsuyoshi Nakatsuru

Nel suo messaggio il maestro Toriyama parla di “Dragon BOX Vol. 2” e non di “Dragon BOX Z Vol. 2”. Questa curiosa indicazione nasce da una casualità dovuta alla modalità di distribuzione della raccolta che non partì dalla prima serie, bensì da Dragon Ball Z. Il calendario, infatti, si sviluppò in tale ordine: Dragon Ball Z (2003) – Dragon Ball (2004) – Dragon Ball GT (2005) – Dragon Ball Film (2006). Tale casualità rese il Dragon BOX Z Vol. 2 non solo la seconda uscita per la serie Dragon Ball Z, ma anche la seconda uscita per il progetto Dragon Box in sé.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment