News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #239 – 28 Dicembre 2018

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball edito Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post del 28 Dicembre, duecento-trentanovesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 28 Dicembre 2006, ovvero all’uscita in Giappone su Nintendo DS di “Dragon Quest Monsters: Joker” (ドラゴンクエストモンスターズ ジョーカー). Prodotto da Square Enix e sviluppato da Tose come un GDR per giocatore singolo con opzioni multi-giocatore aggiunte, “Joker” fa parte della lunghissima line-up della storica serie “Dragon Quest” ed è il quarto uscito per la sotto-serie “Dragon Quest Monsters”, linea secondaria che vede il protagonista combattere le forze del male schierando in campo come suoi alleati i mostri del mondo di gioco.

La storia viene ambientata nell’arcipelago di Green Bay, un sistema formato da sette isole collegate tra loro via percorsi predefiniti attraversabili tramite imbarcazioni e moto d’acqua. Il giocatore impersona Joker, un giovane dai capelli argentei che desidera partecipare al Torneo dei “Monster Scout”, ovvero dei domatori di mostri, che si terrà proprio a Green Bay. Il cercare di parteciparvi senza autorizzazione lo farà incarcerare dalle autorità del posto, ma sarà in questa spiacevole occasione che incontrerà suo padre: Warder Trump, leader della CELL, organizzazione segreta di ricerca sui mostri. Da qui avrà inizio un’avventura che porterà Joker a scoprire i segreti dell’arcipelago e a incontrare creature leggendarie.

Come abbiamo già avuto modo di approfondire in passati aggiornamenti sul tema, Akira Toriyama ha collaborato attivamente alla produzione della serie di Dragon Quest sin dal suo primo episodio, lavorando come illustratore e character designer dei personaggi principali e dei loro nemici. Per celebrare il 12° anniversario di questo quarto Monsters, l’Official Site mostra il character design del maestro per Joker. Il Site fa notare come l’aspetto di Joker sia ben più selvaggio rispetto il “modello standard” di Eroe maschile del brand Dragon Quest:

“Monsters Joker” viene ricordato come il primo titolo della serie a un utilizzare una connessione online via servizio Wi-Fi di Nintendo: in questa modalità i giocatori possono affrontare un team di mostri nemici dal livello più alto del proprio, ottenendone di volta in volta ricompense sempre più ricche. E’ inoltre il primo Monsters a venir sviluppato in 3D con una grafica cel-shaded modellata attorno a un gameplay che rispetta il classico stile “a turni” del canone principale, ma elimina gli incontri casuali. Seguendo l’uscita giapponese, il titolo è arrivato in Europa nel Marzo 2008.

 

Seguiremo attivamente il progetto e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Project.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Related posts