News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #407 – 10 Settembre 2019

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post del 10 Settembre 2019, quattro-centosettesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 1 Aprile 1980, ovvero all’uscita in Giappone del numero 18 – 1980 del settimanale Weekly Shonen Jump. Questo numero dedicò la sua copertina all’ironica serie Dr. Slump, con un’immagine che raffigura la piccola Arale e il Dr. Senbei (Sembee) Norimaki in forma di “tecnici robot” occupati dalle riparazioni di un macchinario… o almeno, che ci provano.

Il numero 18 – 1980 di Weekly Shonen Jump incluse il capitolo 14 di Dr. Slump: Arale all’assalto Part 1 (とつげきアラレちゃんの巻Part1), in cui vediamo Arale scatenarsi nelle situazioni più disparate. Dall’assaltare una banca pur di fermare i poliziotti e dire loro che ha trovato una moneta non sua per strada, fino a bere un’intera fiaschetta di alcolici e ubriacandosi in classe perché Akane le ha detto che bere fa crescere il seno.

Il manga di Dr. Slump è edito in Italia dalla casa editrice Star Comics. La prima pubblicazione locale risale al 1996, sulla rivista monografica Mitico e suddivisa in ben 28 volumi. Una ristampa giunse sempre su Mitico nel Gennaio 2003, poi interrotta nel Maggio 2003 a causa delle scarse vendite registrate. Nel 2015 è infine arrivata la riedizione Perfect Edition; completa e fedele all’originale giapponese.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Project.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Related posts

Leave a Comment