News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #408 – 11 Settembre 2019

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post dell’11 Settembre 2019, quattro-centottesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 19 Dicembre 2015, ovvero alla pubblicazione in Giappone sul mensile V-Jump del Capitolo 7 del manga di Dragon Ball Super: I guerrieri del Sesto Universo (第6宇宙の戦士たち). Sebbene questo capitolo si concentri principalmente sulle ultimissime preparazioni in vista del Torneo di Arti Marziali tra il Sesto e il Settimo Universo, nella sua ultima pagina vede il debutto di un inedito personaggio per il Dragon World: Auta Magetta (オッタ・マゲッタ Otta Magetta), il “robot in realtà non robot” del Sesto Universo.

Il design è opera del maestro Akira Toriyama, che ha volutamente giocato sull’incomprensione fisica del guerriero sia nell’aspetto fisico che nel nome. Magetta, infatti, non è un robot, bensì un Metalman: una razza aliena il cui corpo è composto in parte di magma che sfrutta per muoversi e potenziarsi in battaglia.

Il nome Magetta, probabilmente, nasce come combinazione di iconici robot dell’animazione giapponese quali Mazinger (マジンガー Majingā) e Getter Robot (ゲッターロボ Gettā Robo), entrambi creati dal maestro Go Nagai negli anni ’70 e animati da Toei Animation. Auta, invece, potrebbe riferirsi al termine “Auto-“, come ulteriore richiamo alla natura robotica.

*NDT: Magetta ha debuttato nella serie animata di Super il 21 Febbraio 2016, nell’episodio 32: “L’incontro ha inizio! Tutti insieme verso il “Pianeta Senza Nome” (試合開始だ!みんなで『名前の無い星』へ!). In questo aggiornamento abbiamo citato il manga solo per semplice precedenza temporale.

 

Seguiremo attivamente il progetto e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Project.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Related posts

Leave a Comment