News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #489 – 15 Gennaio 2020

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post del 15 Gennaio 2020, quattrocento-ottantanovesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 24 Aprile 2016, ovvero alla trasmissione in Giappone in prima visione assoluta sul canale FujiTV dell’episodio 40 della serie animata di Dragon Ball Super: “Finalmente la conclusione! Il vincitore è Beerus? Oppure Champa?” (ついに決着!勝者はビルス?それともシャンパ?), in cui finalmente viene eletto l’Universo vincitore nella sfida di arti marziali tra il Sesto e il Settimo. L’Official Site però, anziché guardare alla competizione, nell’aggiornamento odierno si concentra sui momenti finali dell’episodio, in quanto vedono il debutto di quello che oggi è uno dei personaggi più importanti nel Dragon World: Zen’oh (全王), il Re del Tutto.

Già discusso nella 365° opera della rubrica, lo Zen’oh viene accompagnato da due altrettanto peculiari guardie: due guerrieri gemelli, altissimi, dai modi tremendamente seri e vestiti con abiti che richiamano le tonalità del loro signore. Ancora oggi non conosciamo la loro effettiva identità, né la loro forza o le loro origini. D’altro canto, oggi possiamo ammirarne il design originale del maestro Toriyama; un concept elegante e affascinante. Proprio il maestro li definisce “Tsukibito” (付き人), che può venir tradotto come Guardiano, Custode o comunque una figura al servizio di un’altra persona.

*NDT: Le guardie hanno successivamente debuttato nel manga di Dragon Ball Super il 21 Giugno 2016, ovvero nel Capitolo 13: “L’Universo vincitore è…?”, che segue a sua volta la conclusione della battaglia e l’introduzione dello Zen’oh. In questo aggiornamento abbiamo citato l’anime solo per semplice precedenza temporale.

 

Seguiremo attivamente il progetto e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Project.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment