News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #556 – 22 Aprile 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 22 Aprile 2020, cinquecento-cinquantaseiesimo aggiornamento del progetto, ci riporta per la terza volta all’8 Ottobre 2009, ovvero all’uscita in Giappone del videogame GDR Single Player per Nintendo DS “Blue Dragon: Awakened Shadow” (ブルードラゴン異世界の巨獣 – Blue Dragon: La Grande Bestia dall’Altro Mondo). Il titolo si presenta come il terzo e ultimo basato sulla serie Blue Dragon: la storia del giovane Shu e degli Evocatori di Ombre, persone con la capacità di tramutare la propria ombra in potenti guerrieri dalle fattezze animalesche.

La trama segue direttamente le vicende dei primi due episodi ed è ambientata nel mondo di Neo Jibral, la cui pace viene distrutta quando un’accecante luce giunta dal cielo toglie agli abitanti l’abilità di evocare le Ombre. Unico ad essersi salvato è il protagonista che, per la prima volta nel brand, non è l’eroe Shu, ma un Avatar liberamente personalizzabile nell’aspetto. In queste nuove vesti, il giocatore verrà incaricato dal Re di scoprire l’origine di quella luce e aiutare gli evocatori a ritrovare il loro potere.

Il team di produzione vide i nomi di: Hironobu Sakaguchi, creatore della serie Blue Dragon e padre del brand Final Fantasy; Hideo Baba, manager della serie Tales; Nobuo Uematsu, direttore musicale per Final Fantasy; Akira Toriyama, che si occupò nuovamente dei character design dei vari personaggi coinvolti e dell’aspetto creativo del mondo di gioco.

PRECEDENTI SEGNALAZIONI:
BLUE DRAGON AWAKENED SHADOW
▪️ Box-Art edizione giapponese
▪️ Design del logo

In questa terza segnalazione dedicata ad Awakened Shadows, il Site ci mosta il design di Dragon: l’Ombra del giocatore. L’articolo appunta su come Dragon sia atipico rispetto la classica immagine di un drago, dati i suoi lineamenti umani e il corpo possente.

PRECEDENTI SEGNALAZIONI:
BRAND BLUE DRAGON
▪️ Box art di Blue Dragon (2006)
▪️ Serie animata: cover V-Jump (Giugno 2007)

Blue Dragon Awakened Shadow venne rilasciato in occidente nel corso del 2010: il 18 Maggio in Nord America e il 24 Settembre in Europa; Italia compresa. Il maestro Toriyama conta un curioso doppio cameo in questo titolo: nel filmato d’apertura in veste di Evocatore di Ombre e nel corso dell’avventura nelle vesti di un NPC viaggiatore e mercante, pronto a scambiare le medaglie ottenute dal giocatore con bonus vari. Naturalmente, il cameo lo vede in forma Tory-bot con l’ormai iconica tuta sportiva di colore verde.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment