News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #583 – 4 Giugno 2020

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post del 4 Giugno 2020, cinquecento-ottantatreesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 12 Febbraio 1980, ovvero all’uscita in Giappone del numero 11 – 1980 del settimanale Weekly Shonen Jump e pertanto alla pubblicazione del Capitolo 7 del manga di Dr. Slump: “Arale è Akane?!” (アラレはアカネ!?の巻), in cui le due ragazze decidono di scambiarsi l’identità per gioco.

Nell’odierna segnalazione dedicata, l’Official Site si concentra sul frontespizio introduttivo del capitolo. Ricollegandosi al tema “trasformista” dell’episodio, l’artwork illustra il gruppo di protagonisti nelle vesti di animali: Arale è una coccinella che presenta ai lettori il titolo del capitolo, la signorina Midori una piccola Ape, il Dr. Senbei Norimaki un Camaleonte dalla lingua lunga e Akane uno scoiattolo (o un procione?). Curiosamente notiamo Akane definire Senbei come un “Linguamaleonte” (ナメレオン – Nameron) anziché un Camaleonte (カメレオン – Kamereon). Presente è anche un piccolo uccellino Toriyama, che ringrazia i lettori per il loro supporto e promette di continuare a fare del suo meglio. Akane mangia delle rosse mele di Nagoya, città d’origine del maestro, con su scritto il nome “Akira Toriyama”.

L’immagine viene segnalata proprio quest’oggi perché il 4 Giugno in Giappone cade il cosiddetto “Giorno degli Insetti” (虫の日 – Mushi no Hi): giornata dedicata al vastissimo mondo degli Insetti e celebrata anche con l’educativo scopo di ricordare di essere gentili e rispettosi con ogni forma di vita, per quanto piccola e disgustosa alla vista questa possa essere.

Il Giorno degli Insetti cade ogni 4 Giugno per il gioco di parole legato alla pronuncia giapponese della data: 6, Giugno, può venir infatti letto “Mu” (む), mentre 4 viene letto “Shi” (四); una combinazione che dà il termine Mushu – Insetto. La ricorrenza pare sia nata nel 1988, fondata dal Japan Insect Club di cui il maestro Osamu Tezuka (autore di Astro Boy e altri capolavori) è stato il primo presidente. Alcuni archivi, però, danno la paternità della data anche la città di Tokiwa Chō (ora parte di Tamura, Prefettura di Fukushima), che ospita il “Mushi Mushi Land”: parco tematico definito come l’ “Unico Paradiso degli Insetti in tutto il Giappone”.

La serie di Dr. Slump è edita in Italia sotto la licenza della casa editrice Star Comics. La prima pubblicazione locale risale al 1996 sulla rivista monografica Mitico. Una prima ristampa è giunta nel 2003 sempre su Mitico, mentre nel 2015 è arrivata la riedizione Perfect Edition; completa e fedele all’originale giapponese.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Project.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment