News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #639 – 26 Agosto 2020

Prosegue lo speciale progetto introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ospita raro materiale riguardante il maestro Toriyama, proponendo interviste, illustrazioni, character design et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Rarità a tempo limitato!

Il post del 26 Agosto 2020, seicento-trentanovesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 26 Agosto 2000, ovvero all’uscita in Giappone del videogame GDR Single-Player per PlayStation “Dragon Quest VII: Frammenti di un mondo dimenticato” (ドラゴンクエストVII エデンの戦士たち – Dragon Quest VII: I guerrieri dell’Eden). Il titolo fa parte della lunghissima line-up della storica serie Dragon Quest ed è il settimo uscito per la linea narrativa principale.

La storia è ambientata sull’Isola di Estard, unico luogo abitato del Mondo. Tutto però cambia quando il padre dell’Eroe protagonista torna da un viaggio portando con sé un frammento di mappa che svela una sconvolgente verità: in passato il Mondo era formato da numerose Isole, quindi Estard non è che l’ultimo barlume di quella che un tempo era una grandissima civiltà! Così, attraverso le antiche rovine della loro terra, l’Eroe, il principe di Estard e Lady Maribel (figlia del sindaco di Pilchard Bay, luogo natio dell’Eroe) decidono di viaggiare nel tempo al fine di cambiare la storia e ripristinare le Isole perdute. Una missione pericolosa e difficile poiché il Signore dei Demoni, responsabile di quanto accaduto, non permetterà che qualcuno si intrometta nei suoi piani.

Trailer del remake per Nintendo 3DS (2013), incluso a esempio illustrativo del mondo di DQVII

Come abbiamo già avuto modo di approfondire in precedenti aggiornamenti dedicati al franchise, Akira Toriyama ha collaborato attivamente alla produzione della serie Dragon Quest sin dal primo episodio, lavorando come illustratore e character designer dei personaggi principali e dei loro nemici.

PRECEDENTI SEGNALAZIONI: DRAGON QUEST VII
154° opera: copertina V-Jump Marzo 2000
396° opera: copertina V-Jump Luglio 2000
. 506° opera: design dell’Eroe nel remake Nintendo 3DS

In questo quarto aggiornamento dedicato, mirato a celebrare il ventesimo anniversario d’uscita del gioco, il Site si sofferma sulla Box-Art dell’originale edizione PlayStation. L’immagine mostra i tre protagonisti – l’Eroe, il principe di Estard e Lady Maribel – prepararsi a entrare nelle antiche rovine da cui comincerà il loro lungo viaggio.

Seguendo l’uscita giapponese, l’edizione PlayStation arrivò in Nord America nell’Ottobre 2001. Nel 2013 ArtePiazza sviluppò un remake per Nintendo 3DS che rimase esclusiva giapponese fino al 2016, quando il titolo arrivò in occidente debuttando sia in America che Europa. Una conversione mobile per i sistemi iOS e Android è disponibile dal Settembre 2015, ma per il solo mercato giapponese.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITEDRAGON QUEST TWITTERLAUNCH BOX DATABASE

Articoli correlati

Leave a Comment