News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #706 – 3 Dicembre 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 3 Dicembre 2020, sette-centoseiesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 27 Gennaio 1981, ovvero all’uscita in Giappone del numero 9 – 1981 del settimanale Weekly Shōnen Jump e pertanto alla pubblicazione del Capitolo 55 del manga di Dr. Slump, l’ironica serie che racconta delle folli avventure nel Villaggio Pinguino in seguito all’arrivo di Arale: robot dalle fattezze di una ragazzina nata da un esperimento “fallito” del geniale inventore Senbei Norimaki.

Dal titolo “La grande operazione Aralevision Part 1” (アラレ目大作戦の巻Part1), il capitolo è la prima parte di un episodio in due parti che vede il Dr. Senbei installare nella testa di Arale una telecamera per seguire in diretta ciò che vede la sua robottina… e decidendo di sfruttarla per fare tutto ciò che lui non può, come ammirare da lontano la sua amata signorina Midori; insegnante di Arale.

Senbei spiega come funziona l’Arale(tele)visione, capitolo 55

Per questa prima segnalazione dedicata, il Site si concentra sul frontespizio introduttivo del capitolo. L’immagine illustra Arale a bordo di un gigantesco robot finemente dettagliato. In particolar modo, notiamo come il robot scatti alla corsa nell’esatto stesso modo di Arale, senza mancare il suo iconico urlo d’incitazione: “Kiii—n!”.

  Didascalie:

Kiiiin! È divertente correre all’impazzata!!

Cosmica esplosione di popolarita!!!

Dr. Slump è stato serializzato su Weekly Shōnen Jump dal Gennaio 1980 all’Agosto 1984 ed è oggi ricordato come una delle due opere più famose del maestro Toriyama pubblicate sulla rivista (seconda è Dragon Ball). Il manga è edito in Italia dalla casa editrice Star Comics: la prima pubblicazione locale risale al 1996 sulla rivista monografica Mitico, seguita da una prima ristampa nel 2003 e dalla riedizione “Perfect Edition” del 2015.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment