News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #714 – 15 Dicembre 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 15 Dicembre 2020, settecento-quattordicesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 4 Aprile 1989, ovvero all’uscita in Giappone del numero 18 – 1989 del settimanale Weekly Shōnen Jump e pertanto alla pubblicazione del Capitolo 218 del manga di Dragon Ball.

Dal titolo “Il Kikōhō Finale” (最後の気功砲), l’episodio si posiziona nell’Arco dei Saiyan e vede Goku continuare la sua lunga corsa di ritorno dal Serpentone, mentre sulla Terra Gohan, Piccolo, Crilin e Tenshinhan proseguono la disperata resistenza contro Nappa, incolume dopo l’attacco autodistruttivo di Jiaozi. Furioso per la morte del suo amico, Tenshinhan cerca vendetta lanciando un potentissimo Kikōhō contro il nemico, ma Nappa dimostra ancora una volta di essere inarrestabile incassandone giusto alcuni graffi. Tenshinhan, dal canto suo, ha dato tutto se stesso in quell’attacco e crolla a terra, senza vita.

Capitolo 218 – Tenshinhan lancia il Kikōhō

In diretto collegamento promozionale, il numero 18 – 1989 di Shōnen Jump dedicò totalmente la sua copertina alla serie, raffigurando un’originale illustrazione del maestro Toriyama che unisce le figure di tre dei guerrieri terrestri in campo contro i Saiyan: Piccolo, Gohan e Goku.

Questa è in realtà un’immagine composta, perché unisce tre diversi artwork rispettivamente dedicati ai tre personaggi. Illustrati su uno sfondo bianco, gli artwork sono stati poi uniti e leggermente modificati per la pubblicazione su rivista.

Curiosamente notiamo un piccolo errore in uno dei ciuffi della frangia di Gohan: lasciato in bianco e non colorato. Questo errore non è stato corretto né per la copertina di Weekly Shōnen Jump né per la successiva ristampa delle immagini singole nel primo volume della serie di guide Daizenshuu.

Immagine estratta dal Volume guida “Dragon Ball Daizenshuu 1: Complete Illustrations” (1995)

La serializzazione del manga di Dragon Ball in Giappone si è sviluppata dal Novembre 1984 al Maggio 1995 per il totale di 519 capitoli poi adattati in 42 Volumi in formato tankōbon e 34 Volumi in formato kanzenban. La raccolta è stata riproposta anche in un’edizione Full Color dipinta in digitale e una Sōshūhen nelle medesime dimensioni di stampa di Weekly Shōnen Jump. Le varie raccolte del manga – fatta eccezione per la Sōshūhen – sono edite in Italia sotto la cura della casa editrice Star Comics.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment