News 

Star Comics porta in Italia gli Anime Comics de La Saga Draghi Malvagi di Dragon Ball GT

Tramite i panel d’annuncio degli STAR DAYS, speciale evento online creato a sostegno delle fumetterie italiane e per sostituire le convention fisiche in questo periodo di emergenza sanitaria legata al COVID-19, la casa editrice Edizioni Star Comics annuncia la prossima uscita in Italia di una nuova, attesissima raccolta a tema Dragon Ball: i tre Volumi dell’Anime Comic de La Saga dei Draghi Malvagi della serie animata Dragon Ball GT.

L’Anime Comic de La Saga dei Draghi Malvagi di Dragon Ball GT debuttò in Giappone il 4 Dicembre 2013 come supporto promozionale delle Ja’akuryū Mission ( 邪悪龍ミッション – Missioni dei Draghi Malvagi) del videogame arcade Super Dragon Ball Heroes: un arco di missioni che portò i giocatori ad affrontare una lunga e difficile battaglia contro una versione potenziata dei Draghi Malvagi.

Il progetto è stato serializzato al ritmo di un capitolo ogni due mesi sulla rivista bimestrale Saikyo Jump e ha continuato la sua corsa per un totale di 38 capitoli che hanno adattato l’intera storyline dei Draghi Malvagi: per la precisione gli eventi degli episodi 48 – 64 dell’originale serie animata, dalla rottura delle Sfere del Drago fino alla conclusione “nel futuro” col passaggio di testimone ai giovani Goku jr. e Vegeta jr. sul ring del Tenkaichi Budōkai.

Dragon Ball GT Anime Comic – copertina giapponese Volumi 1 – 3

Il formato Tankōbon venne distribuito sempre in Giappone il 4 Dicembre 2019, dividendo i 38 capitoli della serializzazione di Saikyo Jump in un totale di tre Volumi. I singoli albi propongono vari piccoli extra aggiuntivi, tra cui: una panoramica della storia e dei personaggi protagonisti dei capitoli inclusi; un’intervista al character designer Katsuyoshi Nakatsuru, padre del design del Super Saiyan 4!

L’edizione italiana viene stilata in uscita dal Febbraio 2021 in fumetteria, libreria e store online. Il sopra allegato comunicato d’annuncio non specifica tutti i dettagli sul formato ma, guardando al classico modus-operandi di Star Comics, non abbiamo dubbi che l’edizione italiana andrà a riprodurre perfettamente quella giapponese, sia esteticamente che nei contenuti.

Copertina posteriore e costina del Volume 1 – edizione giapponese

Gli Anime Comic sono peculiari fumetti le cui vignette vengono formate dai fotogrammi di un prodotto animato a cui sono poi aggiunti baloon per i dialoghi e onomatopee per gli effetti sonori. L’Anime Comic di Dragon Ball GT va pertanto a riproporre le immagini della serie animata, adattandole come fossero la pagina di un fumetto.

Prima del debutto su Saikyo Jump, la serie animata di Dragon Ball GT non era mai stata adattata in formato cartaceo: unico rifacimento collegato è stato l’Anime Comic dello special “Dragon Ball GT – Gaiden: L’ultima battaglia”; disponibile in Italia dal 2001 sempre sotto la cura di Star Comics.

L’Anime Comic di Dragon Ball GT è tutt’oggi in corso su Saikyo Jump. Grazie al successo ottenuto da La Saga dei Draghi Malvagi, Shueisha ha infatti deciso di proseguire la narrazione tornando indietro a La Saga delle Sfere del Drago Oscure. La serializzazione è al momento al suo 6° capitolo: episodio in cui vediamo Goku affrontare Lezik sul pianeta Imegga (Imecka). Questo secondo adattamento coprirà gli episodi 1 – 40, ovvero il viaggio galattico di Goku – Trunks – Pan e la battaglia contro Baby.

Saikyo Jump è una rivista Jump mirata principalmente a un pubblico di bambini e ragazzi che dà spazio a opere ironiche e progetti secondari. Per Dragon Ball, Saikyo Jump è attualmente casa di progetti come: il comico Dragon Ball SD di Naho Ooishi; l’adattamento “Big Bang Mission” del videogame arcade Super Dragon Ball Heroes; lo spin-off DeSpo FighterZ dedicato al picchiaduro Dragon Ball FighterZ.

 

Fonte:

COMUNICATO STAR COMICS

Articoli correlati

Leave a Comment