You are here
News 

Super Dragon Ball Heroes: annunciato un adattamento animato promozionale

Dai primi leak del numero Luglio 2018 del mensile V-Jump, previsto in Giappone questo 21 Maggio, arriva un inatteso, ma emozionante annuncio nei riguardi del videogame arcade “Super Dragon Ball Heroes”: il titolo riceverà un adattamento animato!

Le attuali informazioni elencate dalla rivista parlano nello specifico di un Anime Promozionale basato sull’ora in corso arco narrativo del Prison Planet Arc (監獄惑星編). Il primo episodio verrà trasmesso in anteprima questo 1 Luglio 2018 al centro commerciale dell’AEON Lake Town nella Prefettura di Saitama (Koshigaya), in occasione della tappa locale del “Super Dragon Ball Heroes Universe Tour 2018”, il Torneo Competitivo nazionale di gioco.

SCAN CORTESIA DEL SHONENGAMEZ

 

Purtroppo la rivista non allega immagini anteprima o permette di comprendere al meglio cosa viene inteso con il termine “Anime Promozionale”. Per il momento possiamo notare che in nessun modo l’articolo fa citazioni a una trasmissione televisiva, apparentemente smentendo in questo modo che si tratterà di una serie tv. Possiamo quindi immaginare una web-serie con episodi mirati all’unico scopo di riprodurre la storyline delle singole missioni del Prison Planet Arc? Naturalmente, queste sono solo supposizioni personali: solo i futuri aggiornamenti dei portali ufficiali e delle riviste Jump potranno fornire tutte le dovute spiegazioni. Il sito ufficiale di Heroes, dopotutto, ha aperto una sezione totalmente dedicata alla trasposizione animata. Non possiamo che attendere.

Il Prison Planet Arc è la storyline principale delle ora in corso serie “Universe Mission” di Super Dragon Ball Heroes. L’arco vede lo scienziato stregone Fu – già protagonista del videogame Dimps Dragon Ball Xenoverse 2 – incatenare tra loro i pianeti di diverse linee temporali, facendo collidere tra loro guerrieri di più realtà parallele per studiare l’energia prodotta dalle distorsioni temporali. In questo esperimento verranno coinvolti anche i guerrieri della Pattuglia Temporale “Xeno” del Kaiohshin del Tempo e i Guerrieri Z “di Super” (nome solo illustrativo per questo articolo, per aiutare la comprensione del soggetto): Goku e Vegeta, e il Trunks e la Mai del Futuro. Unico modo per scappare dai pianeti imprigionati e riportare tutto alla normalità è recuperare le cosiddette Sette Sfere del Drago Speciali, ma ogni sfera è in mano a un pericoloso prigioniero ben intenzionato a non lasciarsi scappare il bottino e la chance di fuggire.

L’annuncio della trasposizione animata è stato affiancato dalla locandina della Mission 1 del Prison Planet Arc, quindi ci teniamo a specificare che NON si tratta di un’immagine inedita e rappresentativa per la grafica dell’anime collegato. Vi invitiamo ad approfondire le informazioni sulle prime due Missioni del Prison Planet Arc nei nostri articoli coverage: Mission 1Mission 2.

“Dragon Ball Heroes” è un videogame arcade esclusiva giapponese sviluppato da Dimps. Disponibile dal 2010, alterna da allora una serie di Archi Narrativi, ciascuno diviso in Missioni ispirate alla serie originale, ai film e ad altri videogame di Dragon Ball, con l’aggiunta di elementi e trame originali, oltre trasformazioni what-if esclusive. Dal Novembre 2016 il titolo è stato evoluto nella forma “Super Dragon Ball Heroes”, che ha rinnovato totalmente il sistema di gioco e i cabinati stessi. Con esso ha avuto il via l’ora in corso Arco Narrativo dell’Oscuro Regno Demoniaco.

 

Fonte:

SHONENGAMEZSITO UFFICIALE DBHEROES

Related posts