News 

Super Dragon Ball Heroes: data d’uscita e primi dettagli per la Big Bang Mission 4

Il sito ufficiale del videogame arcade Super Dragon Ball Heroes annuncia i primi dettagli in merito alla Big Bang Mission 4: quarto capitolo dell’omonimo settimo Arco (e sesta espansione) del gioco.

Prevista in uscita questa 1 Ottobre 2020 nelle sale-giochi del Giappone, la Mission si dividerà in due storyline: un nuovo episodio per la principale trama dell’Arco della Creazione dell’Universo e un’inedita missione secondaria dedicata agli eventi della time-line futura di Trunks. Vediamo quanto sappiamo al momento in merito.

 

ARCO DELLA CREAZIONE DELL’UNIVERSO
MISSION 4: ARCO DEL RISVEGLIO DELL’OSCURITA’

Gli eventi dell’Arco della Creazione dell’Universo girano ancora una volta attorno alla figura del demoniaco scienziato Fu. In seguito alla sconfitta di Hearts, Fu ha infatti raccolto quanto rimasto del Seme dell’Universo e ne ha fatto crescere il cosiddetto Albero dell’Universo: un gigantesco albero che affonda le sue radici nei dodici Universi del Creato, assorbendone l’energia per crescere ulteriormente.

Obiettivo di Fu è quello di sfruttare l’energia canalizzata dall’Albero per creare un nuovo Universo, e per fare ciò si serve di Dogidogi: uccello divino simile a Tokitoki, creatore del Tempo, ma riconosciuto per essere “capace di creare lo Spazio”. Mentre Beerus usa il suo stesso corpo e la sua energia divina come “esca” dell’Albero per proteggere il Settimo Universo, i Guerrieri Xeno del Kaiohshin del Tempo e i Goku e Vegeta del “Presente” uniscono le forze per trovare Fu e fermarlo.

Basandoci su quanto già sappiamo con sicurezza, il quarto capitolo, “Arco del Risveglio dell’Oscurità” (暗黒の目覚め編), vedrà i guerrieri del Presente e i Pattugliatori Xeno riuscire a infiltrarsi nella faglia temporale su cui sorge l’Albero dell’Universo e raggiungere così il covo dove si nasconde Fu. Qui però il gruppo verrà diviso e lo scontro si svilupperà in tre diverse battaglie: il Goku e il Vegeta del Presente contro Fu; Gohan e N.17 rispettivamente contro Bojack e Super N.17; i guerrieri Xeno contro Towa.

Le immagini promozionali includono nella battaglia di Gohan e N.17 anche Crilin e N.18; quest’ultima forse un nemico, dati gli abiti del “passato” che indossa. Il banner con la data d’uscita suggerisce invece che Fu risveglierà nuovamente la sua forma Super Fu per combattere i due Saiyan, mentre nei dialoghi in-game possiamo leggere Towa affermare: “Renderò quel ragazzo il nuovo Re Oscuro…”. Quali sono gli effettivi piani di Fu e Towa per l’Albero Universo?

Domande che si affiancano ad altri interrogativi ancora senza risposta. I primi leak della Mission giunti dall’ultimo livestream promozionale di Heroes hanno suggerito che Goku e Vegeta raggiungeranno i rispettivi massimi livelli del Super Saiyan Blue, mentre le file nemiche accoglieranno altri due villain oltre i sopra citati: il già noto Bojack, affrontato nella Big Bang Mission 2, e Mira, creazione e compagno di Towa oltre che padre di Fu; dato per morto alla conclusione degli eventi del precedente Arco dell’Oscuro Regno Demoniaco.

Inoltre, N.17 venne mostrato nella live come uno dei Guerrieri Mascherati di Towa, mentre nelle immagini del sito lo vediamo coi suoi classici abiti. Attendiamo ulteriori aggiornamenti per precisare l’effettivo svolgersi degli eventi.

 

MEMORY OF DRAGON BALL:
ARCO DEL TRUNKS DEL FUTURO

Come parte di una serie di obiettivi paralleli mirati a raccontare la storia originale di DB, la missione secondaria Arco del Trunks del Futuro poterà i giocatori a rivivere la storyline futura di Trunks. Le immagini promozionali promettono che i giocatori potranno rivivere l’intera timeline: dalla prima battaglia contro N.17 e N.18 – che porterà alla morte di Gohan e alla partenza dell’allora giovane Trunks verso il Passato dei nostri Goku & co. – fino allo scontro contro Black e Zamasu con la distruzione di quell’Universo.

La narrazione non salterà nessun capitolo, includendo perfino eventi solamente accennati nella storia, come la battaglia di Trunks, Kaiohshin e Kibith contro Majin Bu e Babidi.

 

CARDLIST

La prima panoramica della cardlist della Big Bang Mission 4 è disponibile sul sito ufficiale di Heroes. Il deck viene al momento composto da 60 carte divise in tre temi principali: una selezione dei guerrieri delle serie animate e dei film di Dragon Ball; una selezione dei personaggi che hanno avuto ruolo nell’Arco del Trunks del Futuro a omaggio dell’omonima missione secondaria; parte dei protagonisti dell’Arco della Creazione dell’Universo e una piccola selezione dei guerrieri legati all’Oscuro Regno Demoniaco, in diretto omaggio al nuovo episodio.

Non possiamo che attendere i dovuti aggiornamenti per ammirare la cardlist completa e approfondire i dettagli tecnici anche in relazione alla storia.

Vi ricordiamo che gli eventi dell’Arco della Creazione dell’Universo stanno venendo adattati in una serie animata promozionale dedicata. Il sesto episodio ha debuttato lo scorso 27 Agosto sul canale ufficiale YouTube di Heroes, coprendo proprio la seconda parte degli eventi della Big Bang Mission 3. L’episodio n.7, con la prima parte della Mission 4, è stilato in data ancora indefinita ma plausibilmente per fine Settembre – inizio Ottobre.

Dragon Ball Heroes è un videogame arcade esclusiva giapponese sviluppato da Dimps. Disponibile dal 2010, si divide da allora in vari Archi Narrativi con missioni e trame ispirate alla serie originale, ai film e ad altri videogame di Dragon Ball, con l’aggiunta di elementi e trame originali, oltre trasformazioni what-if esclusive. Dal Novembre 2016 il titolo è stato evoluto nella forma “Super Dragon Ball Heroes”, che ha rinnovato totalmente il sistema di gioco e i cabinati stessi. Con esso hanno avuto il via una serie di nuovi archi narrativi: il primo è stato l’Oscuro Regno Demoniaco; il secondo è stato Universe Mission; il terzo sono le ora in corso Big Bang Mission.

 

Fonte:

SITO UFFICIALE SUPER DB HEROES

Articoli correlati

Leave a Comment