News 

Super Dragon Ball Heroes: l’edizione arcade debutta ufficialmente in Taiwan

A ormai pochissimi mesi dalle celebrazioni per il decimo anniversario d’uscita del gioco in Giappone, Bandai annuncia e notifica che il videogame arcade “Super Dragon Ball Heroes” ha debuttato in Taiwan! Il titolo viene distribuito sotto licenza SEGA Taiwan ed è disponibile tramite le principali sale giochi nazionali dallo scorso 16 Luglio 2020.

Le informazioni attuali riportate dal sito ufficiale taiwanese indicano che a venir localizzata è l’ultima versione del cabinato e pertanto il formato “Super” [Dragon Ball Heroes] rilasciato nel 2016. Tuttavia, anziché cominciare la narrazione dagli eventi dell’Oscuro Regno Demoniaco (primo arco narrativo introdotto dall’aggiornamento), l’edizione taiwanese inizia il suo viaggio dalle Universe Mission e per la precisione dalla Universe Mission 1, andando così a coprire l’Arco del demoniaco scienziato Fu tutt’oggi in corso nelle Big Bang Mission.

La localizzazione in Taiwan arriva circa otto mesi dalla conclusione dello speciale “tour demo” che venne organizzato lo scorso anno, dall’Ottobre al Novembre 2019. Le segnalazioni di allora parlarono di un buon responso da parte dei fan locali ma, fino al recente annuncio pubblico di Bandai, le speranze di una localizzazione non erano che limitate voci di corridoio.

A livello di contenuti, l’edizione taiwanese non sembra differire da quella giapponese: stessi cabinati, stesso gameplay e stessi contenuti. Ciò significa che, apparentemente, l’Heroes taiwanese seguirà lo stesso cammino dell’Heroes giapponese e a sua volta manterrà le medesime tempistiche di uscita: ovvero, una nuova Mission ogni due mesi. Purtroppo al momento non si hanno ancora indicazioni nei meriti delle passate Mission e se quindi ci sarà la possibilità di recuperare l’Oscuro Regno Demoniaco e i vari archi narrativi della prima edizione di Dragon Ball Heroes.

Dragon Ball Heroes è un videogame arcade esclusiva giapponese sviluppato da Dimps. Disponibile dal 2010, si divide da allora in vari Archi Narrativi con missioni e trame ispirate alla serie originale, ai film e ad altri videogame di Dragon Ball, con l’aggiunta di elementi e trame originali, oltre trasformazioni what-if esclusive. Dal Novembre 2016 il titolo è stato evoluto nella forma “Super Dragon Ball Heroes”, che ha rinnovato totalmente il sistema di gioco e i cabinati stessi. Con esso hanno avuto il via una serie di nuovi archi narrativi: il primo è stato l’Oscuro Regno Demoniaco; il secondo è stato Universe Mission; il terzo sono le ora in corso Big Bang Mission.

Taiwan rappresenta il primo Paese a vedere una localizzazione del gioco arcade di Heroes al di fuori del Giappone. Demo sono state proposte anche in Cina e in Nord America (quest’ultimo in occasione del San Diego ComicCon 2018), ma ad oggi non sembrano essere previste ulteriori licenze.

 

Fonte:

SITO UFFICIALE SUPER DB HEROES – TAIWAN

Articoli correlati

Leave a Comment