News 

DB Super – Broly: risultati della terza settimana di vendite per gli Home Video giapponesi

Prosegue il cammino e prosegue il successo di vendite in Giappone per l’edizione Home Video del film cinematografico “Dragon Ball Super – Broly”, che vi ricordiamo disponibile da questo 5 Giugno 2019 in formato DVD e Blu-Ray, in una Standard e Special Limited Edition ricchissima di esclusivi extra digitali e bonus materiali.

Stando ai dati riportati dalle classifiche settimanali dell’Oricon Japan, la Standard e la Limited Edition in DVD e Blu-Ray cominciano a rallentare e a perdere posizioni, ma ciò nonostante le vendite notificano 2.656 copie per i DVD e 1.884 copie per i Blu-Ray. Il tutto per la cifra di 4.540 unità in questa terza settimana e 79.090 unità complessive finora! Analizziamo nel dettaglio:

 

DVD

 

I DVD dividono le proprie vendite tra 2.172 copie per la Standard Edition e 484 copie per la Limited Edition. Nella specifica top dedicata all’animazione, i valori riportati vedono la Standard Edition ancora al primo posto, mentre la Limited scende dal secondo al nono posto.

 

STANDARD EDITION (23.712 COPIE TOTALI)

SETTIMANA 1: 5 Giugno – 9 Giugno 2019 1° posto: 17.319 copie vendute
SETTIMANA 2: 10 Giugno – 16 Giugno 2019 1° posto: 4.221 copie vendute
SETTIMANA 3: 17 Giugno – 23 Giugno 2019 1° posto: 2.172 copie vendute

 

LIMITED EDITION (11.844 COPIE TOTALI)

SETTIMANA 1: 5 Giugno – 9 Giugno 2019 2° posto: 9.808 copie vendute
SETTIMANA 2: 10 Giugno – 16 Giugno 2019 2° posto: 1.552 copie vendute
SETTIMANA 3: 17 Giugno – 23 Giugno 2019 9° posto: 484 copie vendute

 

BLU-RAY

 

I Blu-Ray, invece, dividono le proprie vendite tra 1.225 copie per la Standard Edition e 659 copie per la Limited Edition. Guardando sempre alla specifica classifica dedicata all’animazione, rispetto la scorsa settimana entrambe le edizioni perdono posizioni: la Standard scende all’ottavo posto; la Limited Edition cade al tredicesimo posto.

 

STANDARD EDITION (18.055 COPIE TOTALI)

SETTIMANA 1: 5 Giugno – 9 Giugno 2019 2° posto: 14.203 copie vendute
SETTIMANA 2: 10 Giugno – 16 Giugno 2019 1° posto: 2.627 copie vendute
SETTIMANA 3: 17 Giugno – 23 Giugno 2019 8° posto: 1.225 copie vendute

 

LIMITED EDITION (25.479 COPIE TOTALI)

SETTIMANA 1: 5 Giugno – 9 Giugno 2019 1° posto: 22.929 copie vendute
SETTIMANA 2: 10 Giugno – 16 Giugno 2019 2° posto: 1.891 copie vendute
SETTIMANA 3: 17 Giugno – 23 Giugno 2019 13° posto: 659 copie vendute

 

Mettendo da parte la perdita di posizioni, in quanto un destino previsto in un mercato con continue nuove uscite settimanali, il cammino di Broly prosegue con costanza e senza brusche interruzioni. Non dimentichiamo, poi, che parliamo di quasi 80.000 copie vendute in appena tre settimane: un totale a malapena raggiunto dai precedenti La Battaglia degli Dei e La Resurrezione di F, che conclusero le rispettive corse a circa dieci settimane di vendita con un totale di poco superiore alle 74.000 copie e alle 66.000 copie!

Disponibile nei cinema giapponesi in formato 2D, IMAX, MX4D e 4DX dal 14 Dicembre 2018 con una durata di circa 100 minuti, il film cinematografico di Dragon Ball Super rappresenta la 20° pellicola realizzata per il franchise generale di DB e il 1° film cinematografico di Dragon Ball prodotto per lo specifico brand di Super. Il maestro Akira Toriyama viene creditato alla trama, alla sceneggiatura e al character design, rivelandosi profondamente coinvolto in ogni singolo stadio della produzione. La storia che ha scritto ci porta a vivere una narrazione che viaggia tra il presente e il passato, raccontandoci della razza Saiyan prima della distruzione del Pianeta Vegeta e in particolar modo dell’infanzia di tre bambini: Goku, Vegeta e Broly, tre piccoli guerrieri i cui destini – per le azioni dei rispettivi padri – si incrociano in una violenta battaglia nel Presente. Ma in che modo il Broly che dà titolo al film viene introdotto in questo contesto? Come spiegato dal maestro Toriyama tramite un commento dedicato, è una specie di reboot del Saiyan che conosciamo: questo Broly ha una personalità e una storia abbastanza diversa da quella originale, sebbene non perde l’animo “Berserker” che lo ha reso iconico nel Dragon World.

Il film ha debuttato in Italia lo scorso 28 Febbraio 2019, arrivando a incassare in poco più di un mese oltre 2,5 milioni di €. Distribuito da Koch Media tramite la divisione interna Anime Factory, vede la direzione del doppiaggio del “Goku romano” Andrea Ward e un cast di doppiatori che unisce i talentuosi nomi dello studio minalese Merak Film e dello studio romano CDC Sefit. Gli Home Video italiani sono disponibili e attesi dal 20 Giugno e dal 4 Luglio 2019.

 

Fonte:

ORICON JAPAN

Articoli correlati

Leave a Comment