News 

Dragon Ball Z – Palinsesto Italia 2: 25 Settembre – 1 Ottobre 2017

La trasmissione della serie animata di “What’s my Destiny Dragon Ball” (Dragon Ball Z) sul canale Mediaset Italia 2, canale 35 del digitale terrestre, cambia orario e ricomincia da capo. L’evoluzione del palinsesto giunge in seguito all’introduzione delle serie “Forza Campioni” e “Lady Oscar”, che da questo 11 Settembre hanno preso lo spazio dell’animazione pre-serale finora stata “casa” di Holly & Benji e Dragon Ball Z. Il nuovo appuntamento con What’s my Destiny Dragon Ball è quindi ora previsto sempre su Italia 2 con un doppio episodio al giorno, ma alle 16:40 – 17:05 circa del pomeriggio nei soli giorni feriali della settimana: dal Lunedì al Venerdì. Tuttavia, la serie è ricominciata da capo, dal suo primo episodio. Un cambiamento d’orario che ripropone davvero un “nuovo inizio”. Vediamo il palinsesto della settimana 25 Settembre – 1 Ottobre 2017.

 

PALINSESTO ITALIA 2: LUNEDì 25 SETTEMBRE – DOMENICA 1 OTTOBRE 2017

Lunedì 25 Settembre 16:40
17:05
Dragon Ball Z 021 – L’arrivo dei Sayan
Dragon Ball Z 022 – I Saibaim
Martedì 26 Settembre 16:40
17:05
Dragon Ball Z 023 – Addio, Iamko!
Dragon Ball Z 024 – Il sacrificio di Riff
Mercoledì 27 Settembre 16:40
17:05
Dragon Ball Z 025 – L’ultima carta di Tensing
Dragon Ball Z 026 – Fine della tregua
Giovedì 28 Settembre 16:40
17:05
Dragon Ball Z 027 – Arriva Goku
Dragon Ball Z 028 – La scomparsa di Junior e del Supremo
Venerdì 29 Settembre 16:40
17:05
Dragon Ball Z 029 – L’Energia Sferica
Dragon Ball Z 030 – Triplo Kai-O-Ken
Sabato 30 Settembre – nessuna programmazione –
– Sit Com: Belli Dentro –
Domenica 1 Ottobre – nessuna programmazione –
– Show: Mai dire Gallery –

 

La serie animata di Dragon Ball Z si compone di 291 episodi. Fu importata la prima volta in Italia nel 2000 sotto la licenza Mediaset, che cambiò il nome in “What’s My Destiny Dragon Ball” e gestì una trasmissione a ritmi altalenanti che si concluse il 4 Aprile 2001. Il successo tra il pubblico fu tale da portare non solo ad una ristampa del manga da parte della Star Comics, ma anche ad una ciclica serie di repliche televisive che, seppur con qualche interruzione, si sono alternate fino al 2015, proseguendo su Italia 1 o spostandosi su canali a pagamento come Hiro e pubblici come Boing e Italia 2.

 

Fonte:

GUIDA TV SITO UFFICIALE MEDIASET

Related posts