News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #539 – 30 Marzo 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 30 Marzo 2020, cinquecento-trentanovesimo aggiornamento del progetto, ci riporta ancora una volta al 30 Marzo 2013, ovvero alla Prima in Giappone del film cinematografico “Dragon Ball Z La Battaglia degli Dei” (ドラゴンボールZ 神と神 – Dragon Ball Z Kami to Kami – BATTLE OF GODS), 14° film basato sull’arco narrativo di Dragon Ball Z e 18° pellicola legata al franchise generale.

La storia si posiziona alcuni anni dopo la sconfitta di Majin Bu e vede i guerrieri terrestri affrontare il Dio della Distruzione Beerus, risvegliatosi dal suo lungo sonno perché un sogno premonitore gli ha annunciato che si scontrerà con un “Super Saiyan God”. Un guanto di sfida che porterà Goku e Vegeta a scavare ulteriormente nel passato dei Saiyan, scoprendo un nuovo potere collegato al Ki divino.

La Battaglia degli Dei – Locandina

A differenza dei vari Film e degli Special della cosiddetta “vecchia generazione” (1986 – 1997), il maestro Toriyama partecipò attivamente alla produzione de La Battaglia degli Dei, venendo coinvolto sotto praticamente tutti gli aspetti: trama, sceneggiatura, character design, supervisione generale…

PRECEDENTI SEGNALAZIONI
▪️ Design: scena del servizievole Vegeta
▪️ Artwork: biglietto doppio con One Piece Film Z
▪️ Intervista: Dragon Ball Full Color Edition

Per celebrare l’odierno settimo anniversario d’uscita del film, tra i vari bozzetti e i design realizzati il Site condivide quello di Beerus nel pieno di un meritato riposo. Il Dio della Distruzione ispira il suo aspetto e vari aspetti del suo carattere a uno dei gatti posseduti dal maestro; un felino della specifica razza Cornish Rex. L’illustrazione a seguire, quindi, tra il letto piccolo e la posa rannicchiata nel dormire, richiamano volutamente queste origini; elementi così carini – citando il Site – che si fa fatica a credere che Beerus in realtà sia un terribile distruttore!

L’immagine di Beerus a riposo, al fianco di una ricchissima galleria con i bozzetti e i design realizzati in prima persona da Akira Toriyama, è stata inclusa nella Guida Ufficiale de La Battaglia degli Dei: volume di 46 pagine circa pubblicato il 21 Marzo 2013 come edizione speciale del settimanale Weekly Shōnen Jump. L’acquisto online viene stilato tramite negozi come Amazon Japan e CD Japan. La guida è inedita in Italia e disponibile in sola lingua giapponese.

In Italia La Battaglia degli Dei è giunto sotto licenza Lucky Red – Key Films, con una proiezione in oltre 300 cinema nel fine settimana dell’1 – 2 Febbraio 2014. I lavori di adattamento e doppiaggio sono stati affidati al cast romano dello studio CDC-Sefit sotto la direzione di Fabrizio Mazzotta, che ha offerto al pubblico un adattamento senza censure e fedele nella pronuncia dei nomi e delle tecniche. L’edizione home video è disponibile dal 22 Maggio 2014.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment