News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #692 – 12 Novembre 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 12 Novembre 2020, seicento-novantaduesimo aggiornamento del progetto, ci riporta al 5 Marzo 1985, ovvero all’uscita in Giappone del numero 14 – 1985 del settimanale Weekly Shōnen Jump e pertanto alla pubblicazione del Capitolo 14 del manga di Dragon Ball.

Dal titolo “Onda Kamehame!!” (亀仙人のかめはめ波!! – La Kamehameha dell’Eremita della Tartaruga!!), l’episodio vede Muten arrivare al fianco di Goku e Chichi ai piedi del castello infuocato del Monte Padella. Qui l’eremita raduna tutte le sue forze e lancia una gigantesca Kamehameha per spegnere il vasto incendio… ma la potenza del colpo finisce per distruggere l’intero castello!

In questa prima segnalazione dedicata, il Site si sofferma sul frontespizio introduttivo del capitolo così come venne pubblicato su Shōnen Jump, quindi compreso delle piccole didascalie allegate. La pagina illustra il principale trio di protagonisti in questa porzione iniziale della storia: Goku, Bulma e Oolong. Alla ricerca delle Sfera del Drago, Goku è in volo a bordo della sua Kinto-Un, seguito da Bulma e Oolong in sella a un gigantesco pterodattilo; dovutamente addestrato ed equipaggiato a portare “passeggeri” sulla sua schiena.

Didascalia:

Farò un grande sogno nel grande cielo.

 

La serializzazione del manga di Dragon Ball in Giappone si è sviluppata dal Novembre 1984 al Maggio 1995 per il totale di 519 capitoli poi adattati in 42 Volumi in formato tankōbon e 34 Volumi in formato kanzenban. La raccolta è stata riproposta anche in un’edizione Full Color dipinta in digitale e una Sōshūhen nelle medesime dimensioni di stampa di Weekly Shōnen Jump. Le varie raccolte del manga – fatta eccezione per la Sōshūhen – sono edite in Italia sotto la cura della casa editrice Star Comics.

Versioni alternative del frontespizio: Tankōbon & Kanzenban – Full Color

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment