News 

Quasi tutte le opere di Akira Toriyama #702 – 27 Novembre 2020

Prosegue lo speciale progetto Archivio introdotto dal Dragon Ball Official Site, il sito ufficiale della serie di Dragon Ball gestito da Shueisha: “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” (鳥山明ほぼ全仕事), una sezione che ci porta a rivivere la carriera del maestro tramite interviste, illustrazioni, character design, artwork originali et similia. Questa sezione viene aggiornata (quasi) ogni giorno, ma mantiene i contenuti proposti per sole 24 ore. Materiale a tempo limitato!

Il post del 27 Novembre 2020, sette-centoduesimo aggiornamento del progetto, ci riporta ancora una volta al 27 Novembre 2004, ovvero all’uscita in Giappone su PlayStation 2 del videogame GDR in Single-Player “Dragon Quest VIII: L’Odissea del Re Maledetto” (ドラゴンクエストVIII 空と海と大地と呪われし姫君 – Il cielo, il mare, la terra e la principessa maledetta). Il titolo fa parte della lunghissima line-up della storica serie Dragon Quest ed è l’ottavo uscito per la linea narrativa principale.

La storia vede come Eroe protagonista una delle guardie reali del Regno di Trodain: unico superstite della maledizione di Dhoulmagus, che ha coperto il Regno sotto un groviglio di rovi e trasformato tutti i cittadini in piante, trasfigurando poi il Re Trofe in un troll e la principessa Medea in un cavallo. Decisi a salvare il Regno e riacquistare le loro vere sembianze, l’Eroe, il Re e Medea si mettono in viaggio per sconfiggere Dhoulmagus, trovando il supporto del bandito Yangus, della maga Jessica e del cavaliere Angelo. Dhoulmagus, però, non è che un semplice burattino nelle mani di un nemico ben più violento e potente.

Come abbiamo già avuto modo di approfondire in precedenti aggiornamenti dedicati al franchise di Dragon Quest, Akira Toriyama ha collaborato attivamente alla produzione della serie fin dal suo primo episodio del 1986, lavorando come illustratore e character designer dei personaggi principali e dei loro nemici.

PRECEDENTI SEGNALAZIONI:
DRAGON QUEST VIII
▪️ Copertina V-Jump n.Dicembre-2004
▪️ Box Art giapponese

In questa terza segnalazione sull’Episodio VIII, che coincide con il 16° anniversario d’uscita del titolo, il Site si sofferma sulla Guida Ufficiale dedicata: la “Dragon Quest VIII: Il cielo, il mare, la terra e la principessa maledetta – Super Guida alla Grande Avventura” (ドラゴンクエストVIII 空と海と大地と呪われし姫君 大冒険スーパーガイドブック), pubblicata l’11 Novembre 2004 sotto il marchio della rivista mensile V-Jump. Come ogni guida ufficiale che si rispetti, questa propose una ricca panoramica sul gioco e i suoi personaggi, affiancando artwork promozionali e immancabili approfondimenti strategici su come affrontare l’avventura.

Tra i vari contenuti, il Site condivide l’immagine alla base del poster promozionale incluso nel Volume. L’inedita illustrazione vede al centro l’Eroe, affiancato dal Re Trofe e Medea sulla sinistra e Yangus sulla destra. Lo sfondo viene dedicato alle peculiari ambientazioni del gioco e al busto di Dhoulmagus: quest’ultimo nasce come un giullare, ma la sua sete di ambizione e potere lo hanno portato a rubare lo scettro nascosto nel castello del Regno di Trodain, venendo però assoggettato dall’oscurità nascosta al suo interno.

L’edizione PlayStation 2 di Dragon Quest VIII raggiunse il Nord America nel Novembre 2005 e l’Europa nell’Aprile 2006. L’enorme successo ottenuto (con riconoscimenti come il Gioco più Venduto su PS2 in Giappone e le entusiaste recensioni dalla critica) portò prima a una conversione mobile su iOS e Android nel 2013 (JP) – 2014 (EU), poi a un adattamento su Nintendo 3DS nel 2015 (JP) – 2017 (EU). L’edizione 3DS offre vari cambiamenti nel sistema di gioco, a partire dal party in sé che rende giocabili i personaggi di Red il Pirata e Morrie il combattente impetuoso.

 

Seguiremo attivamente il progetto del “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama” e vi segnaleremo tutti i nuovi post introdotti giorno per giorno. Per i precedenti aggiornamenti, vi rimandiamo al nostro tag dedicato: DBOS Toriyama Artwork.

 

Fonte:

DRAGON BALL OFFICIAL SITE

Articoli correlati

Leave a Comment